Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 10 LUGLIO 2020
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Christa Wirthumer-Hoche rieletta presidente del Consiglio d’amministrazione dell’Ema


Questo sarà il suo secondo e ultimo mandato, come previsto dalle regole del Consiglio d’amministrazione dell’Ema, che consentono un massimo di due termini. “Sono orgogliosa della rinnovata fiducia nei miei confronti in un momento così difficile per l’Agenzia”, ha commentato la presidente Wirthumer-Hoche.

22 MAR - "Ieri il Consiglio d'amministrazione dell'Ema ha rieletto Christa Wirthumer-Hoche come suo presidente per un altro mandato di tre anni. La dott.ssa Wirthumer-Hoche è anche presidente dell'Austrian Medicines and Medical Devices Agency (Agenzia regolatoria del farmaco austriaca, ndr), una posizione che mantiene dall'ottobre del 2013. Questo sarà il suo secondo e ultimo mandato, come previsto dalle regole del Consiglio che consentono un massimo di due termini". A darne notizia, un comunicato stampa dell'Ema.
 
Nell'accettare la sua rielezione, la dott.ssa Wirthumer-Hoche ha ringraziato i membri del Consiglio per la rinnovata fiducia nei suoi confronti: "Sono orgogliosa di essere stata eletta presidente del Consiglio d'aministrazione per altri tre anni. Questo è un momento difficile per l'Agenzia. Come presidente farò del mio meglio per preservare la forte collaborazione tra l'Ema, gli Stati membri e la Commissione, e garantire che l'Ema possa continuare a proteggere la salute pubblica e veterinaria in Europa. Questo è essenziale se vogliamo affrontare con efficacia le grandi sfide che si presenteranno negli anni a venire".

 
"La dott.ssa Wirthumer-Hoche - prosegue la nota - è anche co-presidente dell'EU Network Training Centre, iniziativa dell'HMA (Heads of Medicines Agencies) lanciata a gennaio del 2015, e in passato è stata presidente dell'Active Substance Master File Working Group dell'Ema. Ha conseguito un dottorato in Chimica e Biochimica alla Technical University of Vienna, dove si è laureata".
 
"La rielezione - conclude la nota - è stata diretta dal vicepresidente del Consiglio, Grzegorz Cessak, presidente del Poland Office for registration of Medicinal Products, Medical Devices and Biocidal Products (L'agenzia regolatoria del farmaco polacca, ndr)".

22 marzo 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy