Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 20 MAGGIO 2019
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Diabete di tipo 2: aumenta il rischio di ammalarsi di tanti tumori

È il più grande studio real world mai condotto sull’argomento (su oltre 410 mila persone) e confermato che il diabete di tipo 2 aumenta il rischio di ammalarsi di alcuni tipi di tumore, soprattutto tra le donne. Tra gli uomini il rischio di sviluppare un tumore della prostata  è aumentato dell’84%. Tra le donne, il diabete di tipo 2 raddoppia il rischio di ammalarsi di tumore del naso-faringe. In entrambi i sessi infine, il diabete aumenta il rischio di malattie ematologiche (leucemie e linfomi), dell’apparato digerente, dei polmoni, della mammella. Questi risultati secondo gli autori dovrebbero rappresentare un invito in più alla prevenzione e agli screening oncologici.

09 MAG - Il diabete di tipo 2 si associa ad un aumentato rischio di sviluppare almeno 13 tipi di tumori diversi nelle donne. Lo rivela uno studio cinese (la Cina è il Paese al mondo che conta il maggior numero di persone con diabete) pubblicato su Journal of Diabetes.
 
Si tratta dello studio più ampio mai condotto sull’argomento; per realizzarlo gli autori hanno attinto all’ampio database dello Shanghai Hospital Link, all’interno del quale sono stati individuati oltre 40 mila soggetti adulti con diabete di tipo 2 e senza storia di tumore, dal luglio 2013 al dicembre 2016. Questa coorte di pazienti è stata seguita fino al dicembre 2017, monitorando l’eventuale comparsa di tumori.
 
Nel corso del follow-up sono emersi 8.485 casi di tumori neo diagnosticati. I maschi diabetici presentavano un rischio maggiorato del 34% di sviluppare un tumore; questo rischio per le donne con diabete di tipo 2 arrivava addirittura a d un + 62%, rispetto alla popolazione generale.
Tra i maschi con diabete il tumore a maggior rischio di comparsa è risultato essere quello della prostata (nei soggetti con diabete il rischio è aumentato dell’86%). Ma il diabete è risultato associato anche ad un aumentato rischio di leucemie, tumori della pelle, cancro della tiroide, linfomi, tumore renale, del fegato, del pancreas, del polmone, del colon retto e dello stomaco. Un’associazione inversa è invece stata osservata tra diabete e tumore dell’esofago.

 
Tra le donne l’associazione più significativa tra diabete di tipo 2 e tumori è risultata essere quella con il cancro del nasofaringe; il diabete di fatto raddoppia il rischio di ammalarsi di questo tumore. Ma il diabete aumenta anche il rischio di: tumore del fegato, dell’esofago, della tiroide, del polmone, del pancreas, dell’utero,  del colon retto, linfomi, leucemie, tumore della mammella, della cervice e dello stomaco. Il diabete si associa al contrario ad un rischio significativamente ridotto di sviluppare un tumore della colecisti.
 
“Lo Shanghai Hospital Link Center – commenta il dottor Bin Cui, Shanghai Jiao Tong University School of Medicine (Cina) – ha raccolto una serie di informazioni cliniche dai principali ospedali generali e dagli ospedali specializzati, creando unrepository di dati centralizzato per tutti i residenti di Shanghai a partire dal 2013. Utilizzando questo database, abbiamo portato avanti questa ricerca”. Il take home message degli autori dello studio è che le persone con diabete di tipo 2 dovrebbe essere ancora più attente alla prevenzione e agli screening oncologici, visto il loro aumentato rischio di sviluppare tumori.
 
Maria Rita Montebelli

09 maggio 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy