Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 24 AGOSTO 2019
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Androcur. Nota informativa importante per i medici, Aifa: “Non va usato sulle donne”

In attesa dei risultati di uno studio sul rischio di meningioma durante l'uso prolungato di ciproterone acetato (Androcur 50 e medicinali equivalenti) nelle donne, l'Aifa ha ricordato ai prescrittori di attenersi ad alcune informazioni, quali, ad esempio, il suo utilizzo non indicato nelle donne, il non dover essere somministrato ai pazienti con meningioma, e la sua immediata sospensione in caso di diagnosi di mingioma. LA NOTA AIFA.

20 MAG - L'Agenzia Sanitaria Francese (Ansm) ha pubblicato nel settembre-ottobre 2018, sul proprio sito, due note informative importanti (NII) dirette ai professionisti sanitari per informarli dei risultati di uno studio farmaco-epidemiologico sul rischio di meningioma durante l'uso prolungato di ciproterone acetato (Androcur 50 e medicinali equivalenti) nelle donne. I risultati di tale studio non sono ancora stati pubblicati.
 
Nel mentre l'Aifa, a livello nazionale, ha ricordato ai prescrittori di Androcur (ciproterone acetato) di attenersi alle seguenti informazioni di sicurezza riportate nel Riassunto delle Caratteristiche del Prodotto (Rcp) e rilevanti in merito al rischio di meningioma:
- in Italia l'uso di Androcur non è indicato nelle donne;
 
- Androcur è controindicato e non deve essere somministrato ai pazienti con meningioma o con anamnesi di meningioma; tale valutazione deve essere effettuata prima dell'inizio del trattamento;
 
- se ad un paziente trattato con Androcur viene diagnosticato un meningioma, il trattamento deve essere interrotto;
 
- è stata segnalata la comparsa di meningiomi (singoli e multipli) in associazione all’uso prolungato (anni) di ciproterone acetato a dosi pari o superiori a 25 mg/die;

 
- il meningioma rientra tra gli effetti indesiderati di Androcur che si verificano con frequenza non nota.
 
Ulteriori informazioni da Aifa.
Le indicazioni terapeutiche approvate in Italia per il medicinale Androcur sono le seguenti:
- riduzione delle deviazioni dell'istinto sessuale negli uomini (Androcur 50 mg);
 
- trattamento antiandrogeno nel carcinoma prostatico inoperabile (Androcur 50/100/300 mg).
 
Androcur non è raccomandato per l'uso in bambini e adolescenti maschi al di sotto dei 18 anni a causa dell’insufficienza di dati sulla sicurezza e sull'efficacia.
 
Androcur non deve essere utilizzato al di fuori delle indicazioni approvate. Il profilo beneficio-rischio di Androcur nelle indicazioni approvate nei pazienti di sesso maschile è considerato favorevole.


20 maggio 2019
© Riproduzione riservata


Allegati:

spacer La nota Aifa

Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy