Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 22 NOVEMBRE 2019
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

15 minuti in più di camminata al giorno. Benefici per la salute e l’economia

Un’attività fisica moderata non produce benefici solo per la salute, ma anche per l’economia, in termini di aumento del PIL mondiale. Se tutti rispettassero le linee guida dell’OMS sull’attività fisica, ogni anno saremmo più ricchi di 100 miliardi di dollari, calcolati in termini di produttività. L’evidenza emerge da un’analisi del think thank RAND Europe

07 NOV - (Reuters Health) – Secondo un’analisi dell’impatto economico dell’attività fisica, l’economia mondiale potrebbe disporre di 100 miliardi di dollari in più all’anno se i datori di lavoro riuscissero a incoraggiare i loro dipendenti a rispettare le linee guida sull’esercizio fisico dell’Organizzazione Mondiale della Sanità.
 
Aggiungendo altri 15 minuti di camminata al giorno o facendo jogging per un chilometro al giorno, migliorerebbe la produttività e si allungherebbe l’aspettativa di vita, determinando una maggiore crescita economica, come ha riscontrato lo studio della think tank RAND Europe.
 
Hans Pung, presidente di RAND Europe, ha affermato che lo studio ha evidenziato “una significativa correlazione tra inattività e perdita di produttività” e fornisce a policymaker e datori di lavoro “nuove prospettive su come aumentare la produttività delle loro popolazioni”.
 
L’OMS raccomanda a tutti gli adulti di fare almeno 150 minuti di esercizio fisico moderato o 75 minuti di esercizio intenso a settimana.

 
Lo studio RAND/Vitality si è basato in parte sui dati relativi a 120.000 persone provenienti da sette nazioni. Successivamente, ha messo insieme e proiettato i possibili vantaggi economici di un’aumentata attività fisica a livello globale e per 23 Paesi.
 
Ne è emerso che se tutti gli adulti tra i 18 e i 65 anni camminassero 15 minuti in più al giorno, il PIL economico mondiale potrebbe aumentare di 100 miliardi di dollari all’anno.
 
Inoltre, lo studio ha rilevato che i quarantenni fisicamente inattivi potrebbero aumentare la loro aspettativa di vita di una media di 3,2 anni introducendo 20 minuti di jogging al giorno.
 
Fonte: RAND Europe
 
Reuters Staff
 
(Versione Italiana Quotidiano Sanità/Popular Science)

07 novembre 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy