Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 22 FEBBRAIO 2020
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Coronavirus. Casi confermati al 27 gennaio sono 2.798, i morti salgono a 80. Gli ultimi dati OMS

Il DG  Tedros Adhanom Ghebreyesus è stato in visita a Pechino con l’obiettivo di rafforzare ulteriormente la collaborazione con la Cina. Vicina una nuova convocazione del Comitato di emergenza. Fuori dalla Cina i casi confermati salgono a 37 in 11 Paesi (fino al giorno prima ne venivano segnalati 29). Il livello di rischio resta molto alto per la Cina e alto per il resto del Mondo.

28 GEN - Sale inesorabilmente il numero dei casi confermati del nuovo Coronavirus: secondo il bollettino quotidiano dell’Oms alla data del 27 gennaio si segnalavano 2.798 casi accertati in Cina (ma i casi sospetti segnalati dalle autorità cinesi sono 5.794), di cui 461 con pazienti in situazione grave e con 80 decessi.
 
Fuori dalla Cina i casi confermati salgono a 37 in 11 Paesi (fino al giorno prima ne venivano segnalati 29). Il livello di rischio resta molto alto per la Cina e alto per il resto del Mondo.
 
Ieri il Dg dell’Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus era in Cina dove ha incontrato esperti governativi e sanitari impegnati nel fronteggiare l’epidemia.
 
L'obiettivo della missione Oms è comprendere gli ultimi sviluppi e rafforzare la collaborazione con la Cina. Le stime attuali del periodo di incubazione del virus vanno da 2 a 10 giorni ma si attendono più informazioni per affinare la stima.
 
L'Oms ha poi annunciato che sta monitorando continuamente gli sviluppi in attesa di riconvocare il Comitato di emergenza anche con un preavviso molto breve.

28 gennaio 2020
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy