Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 09 APRILE 2020
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Coronavirus. Da Roma buone notizie: migliora salute coppia cinese e ormai guarito il giovane italiano che sarà dimesso oggi

Nuovo bollettino medico dall'ospedale romano dove sono tuttora ricoverati i primi tre pazienti con coronavirus nel nostro Paese. Le condizioni cliniche della coppia cinese sono in continuo e progressivo miglioramento. Entrambi hanno concluso la terapia antivirale e il marito è risultato negativo al test per la ricerca del COViD-19. Il giovane italiano proveniente dalla città di Wuhan, caso confermato di COVID–19, sta bene, tutti i test più recenti sono negativi al test per la ricerca del nuovo coronavirus e verrà dimesso nella giornata di oggi. 

22 FEB - Le condizioni cliniche della coppia di cittadini cinesi provenienti dalla città di Wuhan, casi confermati di COVID – 19 ricoverato allo Spallanzani di Roma sono in continuo e progressivo miglioramento. Entrambi hanno concluso la terapia antivirale. Lo riferisce il bollettino medico diaramato oggi dall'ospedale.
 
Il marito in particolare sta meglio, è uscito da qualche giorno dalla terapia intensiva ed è attualmente ricoverato Istituto. Risulta negativo ai test per la ricerca del COViD-19. Non necessita di terapia con ossigeno, si alimenta autonomamente e sta iniziando la riabilitazione motoria.
 
La moglie è ancora ricoverata in terapia intensiva, è in respiro spontaneo e non necessita più di supporto ventilatorio. E’ vigile, contattabile e risponde alle nostre domande. Necessita ancora di monitoraggio per la presenza di patologie preesistenti.
 
Il giovane italiano proveniente dalla città di Wuhan, caso confermato di COVID–19, sta bene, tutti i test più recenti sono negativi al test per la ricerca del nuovo coronavirus e verrà dimesso nella giornata di oggi.

 
Il giovane studente italiano proveniente dalla città di Wuhan è ancora ricoverato ed è in ottime condizioni di salute e di umore.
 
Ad oggi, informa ancor al'Istituto, sono stati valutati 77 pazienti sottoposti al test per la ricerca del nuovo coronavirus. Di questi, 63, risultati negativi al test, sono stati dimessi.  Quattordici pazienti sono tutt’ora ricoverati. Di questi, tre sono i casi confermati di COVID - 19 (la coppia cinese ed il giovane proveniente dal sito della Cecchignola che verrà dimesso oggi); nove sono i casi sottoposti al test che risulta tutt’ora in corso e due sono i casi che rimangono ricoverati per altri motivi.

22 febbraio 2020
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy