Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 21 GENNAIO 2022
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Coronavirus. Il presidente Fontana in “auto quarantena”. Stretta collaboratrice risultata positiva


La notizia è stata data in una diretta facebook dallo stesso governatore della regione Lombardia: “Non sono positivo al virus, ma mi atterrò alle prescrizioni date dall’Iss: per due settimane vivrò in una sorte di autoisolamento per preservare le persone che vivono e lavorano accanto a me. Indosserò mascherina nei prossimi giorni per evitare che, semmai dovessi positivizzarmi, qualcuno possa essere contagiato”

26 FEB - “Una mia stretta collaboratrice è positiva al coronavirus, una persona che stimo molto e con la quale lavoro costantemente. Quindi anche noi che facciamo parte della stessa squadra, tutte le persone che hanno avuto a che fare con il nucleo che si sta occupando dell’emergenza di questa infezione, siamo stati sottoposti al test per accertare le nostre condizioni. Non ho contratto, per ora, alcun tipo di infezione e neanche le persone del mio staff. Possiamo quindi continuare a dedicarci alla battaglia che stiamo combattendo per interrompere la diffusione del virus, anche se da oggi qualcosa cambierà. Mi atterrò alle prescrizioni date dall’Iss: per due settimane vivrò in una sorte di autoisolamento per preservare le persone che vivono e lavorano accanto a me”.

A dare l’annuncio in diretta Facebook il presidente della regione Attilio Fontana. Le voci che il coronavirus fosse entrato nelle stanze regione Lombardia si erano ricorse subito dopo che la conferenza stampa indetta per fare il punto della situazione era stata cancellata.
C’era chi parlava di positività al test anche per il Governatore. Poi la smentita.


“Indosserà la mascherina per preservare le persone che sono accanto ame – ha detto – lo farò nei prossimi giorni per evitare che, semmai dovessi positivizzarmi, qualcuno possa essere contagiato: quindi se mi vedrete con la mascherina non spaventatevi. Mi auguro che ce ne sarà bisogno per poco tempo. Sono convinto che nello spazio di pochi giorni riusciremo a rallentare la diffusione del virus e ad interromperla. Ce la metteremo tutta e sono fiduciosa del lavoro che stiamo facendo”.

 
 

26 febbraio 2020
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy