Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 29 MAGGIO 2020
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Coronavirus. Mattia, il ‘paziente 1’ di Codogno sta meglio e respira autonomamente. E nelle ex zone rosse calano i nuovi positivi


Lo ha annunciato l’assessore alla sanità della Lombardia: “È stato trasferito dalla terapia intensiva a quella sub intensiva. E' stato cioè `stubato´ in quanto ha iniziato a respirare autonomamente”. E poi anche la notizia dei nuovi contagi in netto calo nelle ex zone rosse lombarde.

09 MAR - Mattia, il 38enne di Castiglione d'Adda (LO), primo caso accertato di coronavirus nel focolaio italiano, sta meglio: respira autonomamente ed è stato trasferito in terapia subintensiva. Lo fa sapere in una nota l'assessore al Welfare di Regione Lombardia, Giulio Gallera.
 
“Il paziente `uno´ è stato trasferito dalla terapia intensiva a quella sub intensiva. È stato cioè `stubato´ in quanto ha iniziato a respirare autonomamente”, annuncia Gallera.
 
Sempre Gallera, oggi pomeriggio, durante il briegìfing con la stampa ha detto che “a Lodi e nelle altre ex zone rosse c'è una netta riduzione delle persone positive. Se le persone restano a casa la diffusione si riduce e si può addirittura bloccare”.
 
“Non c'è nessun farmaco, non possiamo vaccinarci, l'unico modo è ridurre drasticamente la nostra vita sociale e i nostri spostamenti, vale per gli anziani ma anche per i giovani e i bambini che possono essere veicoli di trasmissione”, ha aggiunto l'assessore lombardo.
 


09 marzo 2020
© Riproduzione riservata


Allegati:

spacer Tabella

Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy