Quotidiano on line
di informazione sanitaria
05 LUGLIO 2020
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Coronavirus e diabete. Attivare la teleassistenza per gli oltre 3milioni di italiani diabetici di tutte le età


È quanto chiede al Ministro della Salute e al responsabile della Protezione Civile da Antonio Cabras presidente della Federazione diabete giovanile: “Serve anche un gruppo di studio per valutare nel nostro Paese quali siano le emergenze-urgenze da tenere sempre sotto osservazione a livello delle attuali conoscenze scientifiche in modo da far venir meno le persistenti criticità nel pieno rispetto delle esigenze di sicurezza”

25 MAR - “La malattia diabetica necessita di terapia e monitoraggio quotidiano, la telemedicina in questo particolare momento deve essere lo strumento a sostegno dei nostri pazienti al fine di evitare di affollare i servizi assistenziali e di pronto soccorso. A tal fine riteniamo importante, e chiediamo di attivare nel nostro Paese la teleassistenza per oltre 3milioni di italiani di tutte le età. Nel particolare questa è indicata ed auspicata nei sistemi di supporto medico assistenziali proposti dalle Aziende e dalle strutture sanitarie per i soggetti a rischio attraverso l’attivazione dei mezzi opportuni di soccorso in casi critici”.

È quanto chiede Antonio Cabras, presidente della Federazione Diabete Giovanile in una lettera inviata al Ministro della Salute Roberto Speranza e al responsabile della Protezione Civile Angelo Borrelli.

“La pandemia del coronavirus nel nostro Paese ha creato ansia e incertezza – scrive nella lettera – I genitori e i familiari dei piccoli pazienti osservano comportamenti non usuali dei loro figli, un bambino con diabete è arrivato in coma al Santobono di Napoli. Ci rivolgiamo a voi pregandovi di valutare l’opportunità di attivare la telemedicina e un gruppo di studio per valutare nel nostro Paese quali siano le emergenze-urgenze da tenere sempre sotto osservazione a livello delle attuali conoscenze scientifiche in modo da far venir meno le persistenti criticità nel pieno rispetto delle esigenze di sicurezza”.

 
La lettera della Federazione Diabete Giovanile
 

25 marzo 2020
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy