Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 27 SETTEMBRE 2023
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Ausili per l’incontinenza. Santex a fianco dei pazienti anche durante l’emergenza da coronavirus


L’azienda italiana di produzione di dispositivi assorbenti, che gestisce un sistema di consegna a domicilio per gli aventi diritto, prosegue nella copertura dei propri servizi nonostante il Covid-19

24 APR - Santex, azienda specializzata nella fornitura di dispositivi assorbenti per incontinenza, rimane a fianco dei pazienti anche in questo momento di particolare emergenza da coronavirus. Fondata nel 1961 l’azienda si è evoluta negli anni, facendo della produzione 100% italiana uno dei suoi capi saldi. Coniugando il sapere della tradizione familiare, che contraddistingue la guida dell’azienda da tre generazioni, e l’innovazione tecnologica, Santex si è posizionata nel settore della salute e della sanità come partner di qualità ed esperienza.
 
Dal 1961 ad oggi, “tante sono le cose cambiate: lo stile di vita e i bisogni delle persone con incontinenza, l’organizzazione delle famiglie che devono occuparsi di un paziente fragile e molto altro”, dice Giuseppina Passarella, Marketing Manager di Santex. L’azienda ha seguito l’evolversi dei tempi: “è cresciuta, si è strutturata, ha continuato ad investire in macchinari, ricerca e innovazione e oggi è in grado di proporre una vasta gamma di soluzioni coprendo tutte le categorie di dispositivi, di taglie e di livelli di assorbenza”.

Qualificata nella produzione di dispositivi di medicazione e ortopedia, quali ad esempio garze e ovatta ortopedica, è nell’area dell’incontinenza che ha sviluppato la sua più profonda specializzazione, “progettando e realizzando ausili assorbenti che rispondono alle esigenze di tutti i livelli di incontinenza, ponendo grande attenzione alla qualità e alle performance dei prodotti”, spiega Passarella. Anche in relazione al progressivo invecchiamento della popolazione nei Paesi occidentali, “l’incontinenza rappresenta un disturbo che incide su una percentuale sempre più elevata di individui”.
 
Al giorno d’oggi, prosegue, “gli anziani sono persone attive e attente alla qualità di quello che comprano e Santex si tiene al passo con l’evoluzione dei suoi consumatori per garantire risposte innovative e adeguate”.

Difronte ad emergenze sanitarie come quella che stiamo attualmente vivendo, anche le aziende, ognuna nella propria area di competenza, devono porsi nella condizione di ridurre al minimo i disagi ed i rischi di contagio di ogni individuo.
 
“Come è noto – racconta – Santex è titolare di diverse forniture che comportano, tra gli altri servizi previsti, l’invio al domicilio degli aventi diritto dei dispositivi medici per incontinenza. La nostra azienda raggiunge periodicamente migliaia di cittadini, molti dei quali si trovano ad affrontare difficoltà enormi, costretti, come tutti, al distanziamento sociale a causa dell’emergenza venutasi a creare. Il primo importante contributo che possiamo dare in questo momento è garantire la continuità del servizio nel rispetto della sicurezza dei dipendenti e dei collaboratori”, spiega ancora Passarella.
 
“In accordo con le Regioni e le ASL dei territori in cui operiamo, abbiamo deciso di potenziare l’attività del nostro call center e attivare un supporto infermieristico da remoto, in modo da proseguire nel lavoro di assistenza normalmente offerto presso i distretti sanitari”, precisa.

Conservando il suo quartier generale nell’area di Vicenza, l’azienda opera sia a livello nazionale, sia a livello internazionale, portando alta la bandiera del made in Italy “La nostra azienda si è aperta negli ultimi anni ai mercati internazionali, riscontrando un interessante apprezzamento. Lo stile e la qualità dei nostri prodotti sono riconosciuti sia in Europa che negli altri Paesi, in particolare negli Stati Uniti”, conclude Passarella.

24 aprile 2020
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy