Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 25 FEBBRAIO 2021
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Vaccini Covid. Cosa rispondere alle domande dei cittadini? Dalle Agenzie del farmaco internazionali un vademecum per gli operatori


Lo ha redatto la International Coalition of Medicines Regulatory Authorities (ICMRA) con l'obiettivo di informare e aiutare gli operatori sanitari a rispondere alle tante domande della popoalzione sulla valutazione, l'approvazione e il monitoraggio dei vaccini COVID-19 sicuri, efficaci e di alta qualità. IL DOCUMENTO

20 GEN - L'EMA ha approvato una dichiarazione congiunta pubblicata oggi dalla International Coalition of Medicines Regulatory Authorities (ICMRA) per informare e aiutare gli operatori sanitari a rispondere alle domande sulla valutazione, l'approvazione e il monitoraggio dei vaccini COVID-19 sicuri, efficaci e di alta qualità.
 
"Gli operatori sanitari sono gli eroi di questa pandemia", ha affermato Emer Cooke, presidente dell'ICMRA e direttore esecutivo dell'EMA. “Siamo consapevoli che molti cittadini desiderano maggiori informazioni sullo sviluppo, la revisione normativa e il monitoraggio della sicurezza dei vaccini COVID-19 e chiederanno ai loro medici o infermieri. L'ICMRA ha sviluppato questa dichiarazione per supportare gli operatori sanitari quando parlano con il pubblico in generale per rassicurarli sul fatto che i processi di regolamentazione per l'autorizzazione e il monitoraggio della sicurezza dei vaccini COVID-19 sono solidi, indipendenti e guidati dalle esigenze di salute pubblica e dei pazienti.
 
Nella loro dichiarazione congiunta, le autorità di regolamentazione internazionali spiegano come i vaccini COVID-19 vengono sottoposti a valutazione scientifica per determinarne la sicurezza, l’efficacia e la qualità. Ribadiscono inoltre che le autorità di regolamentazione continuano a monitorare rigorosamente la sicurezza dei vaccini dopo l'approvazione per l'uso. I membri dell'ICMRA sottolineano che le autorità di regolamentazione, in collaborazione con le autorità sanitarie pubbliche, sono in grado di intraprendere azioni decisive se e quando viene identificato un problema di sicurezza.

 
Lo sviluppo della dichiarazione ICMRA ha fatto seguito a una serie di incontri e discussioni tra i regolatori internazionali di tutto il mondo su nuovi modi per aumentare la fiducia del pubblico nei vaccini contro il COVID-19.

20 gennaio 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy