Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 27 SETTEMBRE 2022
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

AstraZeneca. Ema: “Nostra posizione non è cambiata, benefici superano i rischi di effetti collaterali”


Dopo lo stop agli under 60 deciso ieri in Germania e le limitazioni poste da altri stati Ue, l’Agenzia europea ribadisce oggi che in ogni caso “non ci sono prove che sostengano le restrizioni sull'uso del vaccino”

31 MAR - “Il 18 marzo abbiamo detto che i benefici del vaccino AstraZeneca nella prevenzione del Covid-19, con il rischio associato di ospedalizzazione e morte, superano i rischi di effetti collaterali e la nostra posizione non è cambiata”. Lo ha ribadito la direttrice esecutiva dell'Ema, l'Agenzia europea dei medicinali, Emer Cooke in conferenza stampa dopo lo stop agli under 60 deciso in Germania e limitazioni poste da altri stati Ue.
 
“Siamo un'agenzia indipendente che si basa sui dati per raggiungere raccomandazioni scientifiche”, ha aggiunto specificando che “non ci sono prove che sostengano le restrizioni sull'uso del vaccino” AstraZeneca.
 
Cooke ha poi evidenziato che “gli esperti non sono stati capaci di identificare alcun fattore di rischio associato all'età, al genere. Non diamo controindicazioni alle donne incinte per l'uso del vaccino AstraZeneca ma consigliamo che si consultino con il loro medico prima di farsi somministrare alcun vaccino”.
 
Nel corso della valutazione dell'Ema sul vaccino AstraZeneca “sono stati valutati 62 casi su un'esposizione totali pari a 9,2 milioni” di vaccinati.
 

31 marzo 2021
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy