Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 28 SETTEMBRE 2021
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Vaccini antinfluenzali. Nuova classificazione a fini fornitura: diventano “medicinali soggetti a prescrizione medica ripetibile”


Una determina Aifa indica che i titolari delle Aic dovranno apportare le modifiche, relative al regime di fornitura, all’etichettatura delle confezioni autorizzate per la campagna di vaccinazione anti influenzale 2021/2022 oppure entro la successiva campagna vaccinale qualora i titolari delle Aic abbiano già provveduto all'acquisto del materiale di confezionamento. La modifica si è resa necessaria per poter utilizzare tutte le confezioni anche in ambienti diversi dall’ospedale e strutture assimilabili. LA DETERMINA

19 LUG - Cambia la classificazione ai fini della fornitura di vaccini antinfluenzali che sono ora classificati come medicinali soggetti a prescrizione medica ripetibile.
 
Lo stabilisce una determina Aifa che li classifica appunto come “RR-medicinale soggetto a prescrizione medica”, in modo da permettere l’eventuale utilizzo di tutte le confezioni anche in ambienti diversi dall’ospedale e strutture assimilabili. La classificazione ai fini della rimborsabilità resta invece invariata per tutte le confezioni autorizzate all’immissione in commercio sul territorio nazionale.
 
I titolari delle Aic dei vaccini anti influenzali indicati nella determina devono apportare le modifiche, relative al regime di fornitura, all’etichettatura delle confezioni autorizzate all’immissione in commercio sul territorio nazionale, per la campagna di vaccinazione anti influenzale 2021/2022 oppure entro la successiva campagna vaccinale qualora i titolari delle Aic abbiano già provveduto all'acquisto del materiale di confezionamento, riportante il precedente regime di fornitura, RRL/OSP, e all'acquisto dei relativi bollini farmaceutici di tracciatura.

19 luglio 2021
© Riproduzione riservata


Allegati:

spacer Determina

Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy