Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 26 NOVEMBRE 2022
Sicilia
segui quotidianosanita.it

Asp di Siracusa, stabilizzazione per 158 unità del Comparto e della Dirigenza

Le stabilizzazione riguardano 128 infermieri professionali, 10 Oss, 3 tecnici di radiologia medica, 2 tecnici della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro, 1 collaboratore amministrativo professionale. Poi 11 dirigenti medici, 1 dirigente veterinario, 2 dirigenti farmacisti. Ficarra: “”Queste ulteriori assunzioni di ruolo contribuiscono non solo a creare una maggiore fidelizzazione da parte dei dipendenti all’Azienda, ma anche a dare stabilità ai reparti degli ospedali e del territorio”.

05 SET - L’Asp di Siracusa, decorsi i termini per la presentazione delle domande agli avvisi pubblici deliberati per la stabilizzazione di personale precario sia del Comparto che della Dirigenza Area Sanità e PTA, l, ha proceduto al completamento delle procedure e deliberato l’assunzione a tempo indeterminato di 158 figure professionali precarie delle diverse discipline in possesso dei requisiti previsti dai d.l. 75/2017 e 234/2021.

La deliberazione degli avvisi era stata preceduta da una ricognizione avvenuta con apposito avviso pubblicato sul sito web aziendale con l’individuazione di 190 posti stabilizzabili nel Comparto Sanità e 39 nella Dirigenza Sanità e PTA ed altri 60 per la dirigenza Area Sanità da coprire con procedure di mobilità.

Per quanto riguarda il Comparto, fa sapere la Asp in una nota, sono stati stabilizzati 128 infermieri professionali, 10 OSS, 3 Tecnici di Radiologia Medica, 2 Tecnici della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro, 1 collaboratore Amministrativo Professionale. 

Per l’Area Sanità e PTA, 1 dirigente medico di Medicina Trasfusionale, 1 dirigente medico di Urologia, 1 dirigente Medico Cure Palliative, 1 dirigente Medico in Farmacologia e Tossicologia Clinica, 1 dirigente Medico in Igiene Epidemiologia e Sanità Pubblica, 1 dirigente Medico in Geriatria, 1 in Chirurgia Vascolare, 1 in Oftalmologia, 1 in Medicina Legale, 2 in Nefrologia, 1 dirigente Veterinario, 2 Dirigenti Farmacisti.

“Con l’importante provvedimento di oggi – dichiara nella nota il direttore generale Salvatore Lucio Ficarra – abbiamo dato certezza di lavoro a tanti validi professionisti che da anni profondono il proprio impegno in regime di precariato in questa Azienda. A loro rivolgiamo gli auguri di buon lavoro con l’esortazione di porre sempre in primo piano lo spirito di umanizzazione che deve sempre caratterizzare l’operato di quanti entrano in contatto con la sofferenza e con i bisogni sanitari dei cittadini”. 

“Queste ulteriori assunzioni di ruolo - evidenzia Ficarra - contribuiscono non solo a creare una maggiore fidelizzazione da parte dei dipendenti all’Azienda, ma anche a dare stabilità ai reparti degli ospedali e del territorio colmando, nel rispetto della dotazione organica e del piano triennale del fabbisogno la ben nota carenza di personale. La stabilizzazione ha riguardato in prevalenza personale già in servizio in Azienda e, pertanto, l’assunzione di ruolo non solo non comporterà un incremento di spesa ma anche ridurrà la spesa del tempo determinato, in piena armonia con le norme e le disposizioni nazionali e regionali”.

Restano in corso di definizione a breve le deliberazioni per ulteriori procedure di stabilizzazione. Inoltre, fa sapere la Asp, altri 60 posti a tempo indeterminato per la dirigenza Area Sanità saranno coperti mediante procedure di mobilità il cui avviso è stato pubblicato in GURI il 19 agosto scorso.

05 settembre 2022
© Riproduzione riservata

Altri articoli in QS Sicilia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy