Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 19 OTTOBRE 2019
Sicilia
segui quotidianosanita.it

Digiacomo (Pd): “Gucciardi rompa indugi con Ministero e sblocchi 50% dei concorsi in sanità”

Per il presidente della commissione Sanità in Assemblea Regionale si tratterebbe di “un'iniziativa di buon senso che farebbe anche rientrare lo sforamento della spesa per i contratti a tempo determinato, necessari per superare le difficoltà della stagione estiva e non solo, su cui più volte c'è stato il richiamo della Corte dei Conti”.

06 LUG - L’assessore alla Sanità della Regione Siciliana, Baldo Gucciardi, “rompa gli indugi e di autorizzi fin da subito l'espletamento dei concorsi degli infermieri e degli operatori sanitari - professioni su cui non si registrano eccedenze - magari prudenzialmente in misura del 50%”. È quanto chiede Pippo Digiacomo, presidente della commissione Sanità all’Ars.

Digiacomo definisce “encomiabile il lavoro che l'assessore Gucciardi sta svolgendo per la definizione delle dotazioni organiche delle Asp e delle Aziende Ospedaliere siciliane, lavoro reso ancora più difficile da un dialogo ministeriale serrato, con un interlocutore guardingo probabilmente oltre il necessario”. E conclude: “Son proprio curioso di vedere chi si opporrà ad un'iniziativa di buon senso che farebbe anche rientrare lo sforamento della spesa per i contratti a tempo determinato, necessari per superare le difficoltà della stagione estiva e non solo, su cui più volte c'è stato il richiamo della Corte dei Conti”.

06 luglio 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Sicilia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy