Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 23 SETTEMBRE 2019
Sicilia
segui quotidianosanita.it

Palermo, Fsi-Usae: Insediata la commissione permanente presso l’assessorato regionale della Salute

Ne fanno parte i sindacati firmatari del CCNL comparto sanità Fsi-Usae, Cgil, Cisl, Uil e Fials. La commissione servirà ad "aprire una trattativa regionale per discutere e prendere decisioni sui punti previsti dall’art. 6 del CCNL sanità". Calogero Coniglio: “La nostra sigla punterà sulle assunzioni e quindi sul miglioramento dell’assistenza sanitaria".

31 OTT - Ieri pomeriggio si è insediata e formalizzata ufficialmente a Palermo la Commissione permanente presso l’assessorato regionale della Salute, convocata dall'assessore regionale alla Sanità Ruggero Razza. Ne fanno parte i sindacati firmatari del CCNL comparto sanità Fsi-Usae, Cgil, Cisl, Uil e Fials. Lo rende noto un comunicato dell'Fsi-Usae.
 
"Si è aperta una trattativa regionale per discutere e prendere decisioni sui punti previsti dall’art. 6 del CCNL sanità, come l’emanazione delle prime linee guida in merito alla costituzione dei fondi contrattuali dall'1 gennaio 2018 in applicazione al CCNL comparto sanità pubblica 1/5/18, della ripartizione delle RAR (Risorse aggiuntive Regionali) economiche tra i dipendenti del SSR, della mappatura regionale del personale e del rafforzamento e monitoraggio delle attività di tutti gli attori coinvolti, a diverso titolo, nell’erogazione dei servizi sanitari regionali".
 
Per la Fsi- Usae, è intervenuto il segretario regionale Calogero Coniglio: “La nostra sigla punterà sulle assunzioni e quindi sul miglioramento dell’assistenza sanitaria e sull’utilizzo delle RAR da assegnare a livello aziendale ai dipendenti degli ospedali in prima linea, infermieri e professioni sanitarie. L’assessore Razza ci ha annunciato che domani, in giornata, uscirà 'la Rosa' dei direttori generali. E dopo la nomina dei nuovi direttori generali saranno emanate le linee guida per la costituzione dei fondi contrattuali articoli 80 e 81. I direttori saranno valutati nei primi 18 mesi di mandato”.

31 ottobre 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Sicilia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy