Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 20 GIUGNO 2019
Sicilia
segui quotidianosanita.it

Palermo, Fsi-Usae: Insediata la commissione permanente presso l’assessorato regionale della Salute

Ne fanno parte i sindacati firmatari del CCNL comparto sanità Fsi-Usae, Cgil, Cisl, Uil e Fials. La commissione servirà ad "aprire una trattativa regionale per discutere e prendere decisioni sui punti previsti dall’art. 6 del CCNL sanità". Calogero Coniglio: “La nostra sigla punterà sulle assunzioni e quindi sul miglioramento dell’assistenza sanitaria".

31 OTT - Ieri pomeriggio si è insediata e formalizzata ufficialmente a Palermo la Commissione permanente presso l’assessorato regionale della Salute, convocata dall'assessore regionale alla Sanità Ruggero Razza. Ne fanno parte i sindacati firmatari del CCNL comparto sanità Fsi-Usae, Cgil, Cisl, Uil e Fials. Lo rende noto un comunicato dell'Fsi-Usae.
 
"Si è aperta una trattativa regionale per discutere e prendere decisioni sui punti previsti dall’art. 6 del CCNL sanità, come l’emanazione delle prime linee guida in merito alla costituzione dei fondi contrattuali dall'1 gennaio 2018 in applicazione al CCNL comparto sanità pubblica 1/5/18, della ripartizione delle RAR (Risorse aggiuntive Regionali) economiche tra i dipendenti del SSR, della mappatura regionale del personale e del rafforzamento e monitoraggio delle attività di tutti gli attori coinvolti, a diverso titolo, nell’erogazione dei servizi sanitari regionali".
 
Per la Fsi- Usae, è intervenuto il segretario regionale Calogero Coniglio: “La nostra sigla punterà sulle assunzioni e quindi sul miglioramento dell’assistenza sanitaria e sull’utilizzo delle RAR da assegnare a livello aziendale ai dipendenti degli ospedali in prima linea, infermieri e professioni sanitarie. L’assessore Razza ci ha annunciato che domani, in giornata, uscirà 'la Rosa' dei direttori generali. E dopo la nomina dei nuovi direttori generali saranno emanate le linee guida per la costituzione dei fondi contrattuali articoli 80 e 81. I direttori saranno valutati nei primi 18 mesi di mandato”.

31 ottobre 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Sicilia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy