Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 01 DICEMBRE 2020
Sicilia
segui quotidianosanita.it

Omceo Palermo. Amato riconfermato presidente

Confermati i vertici uscenti, con Giovanni Merlino vicepresidente e Silvana Muscarella segretario. Mario Marrone è invece il nuovo tesoriere e neo eletto alla presidenza della commissione albo odontoiatri. Amato ha ringraziato tutti i colleghi che negli anni hanno apprezzato il lavoro del Consiglio.

01 OTT - Il nuovo consiglio direttivo dell’ordine dei Medici e Odontoiatri della provincia di Palermo ha assegnato ieri le nuove cariche. Confermati i vertici uscenti, con Toti Amato presidente, Giovanni Merlino vicepresidente, Silvana Muscarella segretario.

Mario Marrone è invece il nuovo tesoriere e neo eletto alla presidenza della commissione albo odontoiatri.

Componenti del consiglio direttivo, oltre ad Amato, Merlino, Muscarella e Marrone sono: Enrico Alagna; Giuseppe Davide Albano; Salvatore Coppola; Angelo Di Salvo; Luigi Galvano; Antonio Iacono; Rosario Leone; Antonio Nicosia; Giorgio Picone; Silvia Cesarina Radosti; Patrizia Toia; Luigi Tramonte ed Emanuele Cusimano, membro di diritto.

Durante l’incontro sono state ribadite tutte le criticità della Sanità, vecchie e nuove, legate all’emergenza Covid, ai migranti, alle disuguaglianze, alla medicina legale e alla deontologia medica, ai problemi legati ai medici dipendenti ospedalieri, agli specialisti ambulatoriali e ai rapporti con l’Università .


Tutti interventi che l’Ordine intende affrontare attraverso commissioni tematiche istituite ad hoc che vedranno impegnati anche con il ruolo di coordinatori i neo eletti Enrico Alagna, Giuseppe Davide Albano, Antonio Nicosia, Giovanni Raineri e Patrizia Toia.

Toti Amato ha ringraziato tutti i colleghi che negli anni hanno apprezzato il lavoro del Consiglio “sostenendo il terreno comune dei valori imprescindibili della professione medica, sempre compatti nella consapevolezza delle criticità di un sistema sanitario tormentato dalla carenza di risorse e da problemi strutturali e organizzativi. Autonomia e libertà di cura e tutti gli altri appelli rivendicati ma senza risposta continueranno ad essere al centro dell’impegno del nuovo Consiglio”.

01 ottobre 2020
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Sicilia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy