quotidianosanità.it

stampa | chiudi


24 GENNNAIO 2016
Stati Generali Endocrinologia. Formazione, ricerca e assistenza

In programma lunedì a Roma. Annunciato un Libro Bianco sullo stato dell’arte della disciplina che sarà presentato nel Congresso nazionale del 2017. Andrea Lenzi: “L’Endocrinologia mai come oggi deve essere in grado di curare e gestire tre epoche molto importanti della vita di un individuo: la fase dello sviluppo, la fase della maturità e la fase della vecchiaia”. IL PROGRAMMA

Un confronto tra l’Endocrinologia di oggi e quella di domani, definita per questo “Endocrinologia 2.0”. Questo il senso degli Stati Generali dell’Endocrinologia in programma lunedì 25 gennaio a Roma. Faccia a faccia fra i maestri/clinici di oggi e gli specializzandi in un alternarsi di brevi letture tenute dai docenti e discussioni aperte con gli specializzandi, segno del cambiamento in atto. 
 
Un confronto che proseguirà fino al prossimo Congresso Nazionale della Società Italiana di Endocrinologia (SIE), a giugno 2017, che vuole proporre un volto nuovo della disciplina ‘Endocrinologia e Scienza del benessere’ e si concluderà con una sorta di Libro Bianco sullo stato dell’arte che sarà presentato ad amministratori, decisori politici, istituzioni e media proprio nel Congresso del 2017. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA