quotidianosanità.it

stampa | chiudi


Giovedì 19 GENNNAIO 2017
Anaao smentisce Scura: “Dichiarazioni fuorvianti e provocatorie all’Arena sui Rai Uno”



Gentile Direttore,
l’Anaao Assomed della Regione Calabria, sentite le dichiarazioni di Massimo Scura, Commissario ad acta per la sanità della Regione Calabria, pronunciate nella puntata de l’Arena andata in onda domenica 15 gennaio 2017 su Rai Uno, smentisce quanto dichiarato dal commissario Scura in relazione al protocollo d’intesa tra il Commissario e i sindacati sul personale dichiarato inidoneo temporaneamente o con limitazioni.
 
In particolare il Commissario Scura ha affermato che “i sindacati medici non hanno firmato perché contrari al punto 1 che prevedeva la rotazione dei medici competenti....".
 
A tal proposito si precisa che i sindacati medici non hanno aderito, nella riunione del 3 novembre 2015, all'unico testo ufficialmente proposto sul tema, (ove peraltro la rotazione non era menzionata né al punto 1 né nei successivi) in quanto non condivisibile nella forma e nella sostanza, anche per l'assoluta ed auto asserita insussistenza di riferimenti contrattuali e normativi, tanto da abbandonare la riunione senza nemmeno entrare nel merito dei singoli punti.
 
Inoltre si fa presente che successivamente il Commissario Scura non ha ritenuto di dover convocare i sindacati medici né su questo né su altri argomenti.
 
La Segreteria Anaao Assomed Regione Calabria

© RIPRODUZIONE RISERVATA