quotidianosanità.it

stampa | chiudi


Giovedì 31 GENNNAIO 2019
Convenzioni. Il Dg dell’Asrem Gennaro Sosto nel Comitato Regioni della Sisac

Rappresenterà la Regione Molise e avrà il compito di portare all’attenzione le proposte della medicina generale, della medicina specialistica ambulatoriale, della veterinaria, della pediatria di libera scelta e dei farmacisti all’interno della Sisac.

Lo scorso 17 gennaio 2019, la Conferenza delle Regioni ha rinnovato le deleghe in seno alla Struttura Interregionale dei Sanitari Convenzionati (SISAC), designando i rappresentanti per la Campania, la Toscana, il Friuli ed il Molise.

La SISAC rappresenta la delegazione di parte pubblica per il rinnovo degli accordi riguardanti il personale sanitario a rapporto convenzionale. Questa Struttura svolge il ruolo di rappresentanza negoziale delle Regioni e delle Province Autonome per i rinnovi degli accordi collettivi nazionali (ACN) della medicina generale, della medicina specialistica ambulatoriale, veterinaria ed altre professionalità, della pediatria di libera scelta e delle farmacie. La SISAC ha, inoltre, competenza in materia di rinnovo dell'accordo collettivo nazionale per la disciplina dei rapporti con le farmacie pubbliche e private.

Per il Molise, come membro dell’organo istituzionale del Comitato dei rappresentanti delle Regioni e delle Province Autonome, è stato designato l’ing. Gennaro Sosto, Direttore generale dell’Azienda Sanitaria regionale ASReM. A lui, quindi, spetterà il compito di rappresentare le proposte della medicina generale, della medicina specialistica ambulatoriale, della veterinaria, della pediatria di libera scelta e dei farmacisti all’interno della SISAC, rispetto alle finalità della stessa Struttura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA