Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 09 AGOSTO 2022
Studi e Analisi
segui quotidianosanita.it

Gli accessi al Pronto soccorso calano ma resta il caos


10 FEB - I numeri sugli accessi e i ricoveri al Pronto soccorso evidenziano un calo degli accessi tra il 2000 e il 2011 del 6,9%, ma soprattutto, una diminuzione in percentuale delle persone che vengono ricoverate successivamente (-7,8%). Insomma, rispetto al 2000 si sono ridotti lievemente gli accessi, ma allora un paziente su 4 che accedeva al Pronto soccorso veniva ricoverato (il 22,7%), mentre nel 2011 le persone ricoverate sono state solo il 14,9%. In ogni caso si evidenzia come le Regioni del centro sud siano quelle dove si accede e si ricovera di più.
 
Partiamo dagli accessi per Regione. Se in media gli accessi si sono ridotti tra il 2000 e il 2011 del 6,9%, non tutte le Regioni hanno visto un calo. Per esempio gli accessi sono cresciuti in Lombardia (+5%), Abruzzo (+15,8%) e Calabria (+3,1%) e in Val d’Aosta (+25,1%). Calano gli accessi invece nella maggioranza delle Regioni. La riduzione più marcata si registra in Campania (-23%), Sardegna (-16,8%), Veneto (-15%), Liguria (-13,2%) e Lazio (-13%). In ogni caso, nonostante le riduzioni in media è nelle Regioni centro meridionali che si ricorre di più al Pronto soccorso.
 
Analizzando la percentuale di accessi al pronto soccorso cui ha fatto seguito un ricovero si nota che, rispetto al 2000, nel 2011 si ricovera di meno (-7,8%). Anche in questo caso è nelle Regioni del centro sud che in media si ricovera di più. In testa il Molise con il 26,9%, seguito dalla Puglia con il 22,8%, la Sardegna con il 21,4% e la Basilicata con il 20,5%. La Regione dove si ricovera di meno è il Piemonte con appena il 10,3% di accessi al Ps cui fa seguito un ricovero.
 
Per quanto riguarda la copertura territoriale il 54,5% degli ospedali pubblici risulta essere dotato nel 2011 di un dipartimento di emergenza e oltre la metà del totale degli istituti (64,0%) di un centro di rianimazione. Il pronto soccorso è presente in oltre l’80% degli ospedali.
 
Tab. 2 Accessi e dimissioni dal Pronto soccorso tra il 2000 e il 2011

Attività di Pronto soccorso nel pubblico e nel privato - Accesso e % ricovero anni 2000 e 2001


Regioni

Accessi 2000

Accessi 2011

Diff accessi in %

% ricoveri 2000

% ricoveri 2011

Diff ricoveri in %


Piemonte

1.775.893

1.642.192

-7,5

12,9

10,3

-2,6


Valle d’Aosta  

37.118

46.468

25,1

19,4

17,1

-2,3


Lombardia 

3.444.889

3.634.591

5,5

18,5

13,7

-4,8


Pa Bolzano  

260.234

300.352

15,4

13,9

12,2

-1,7


Pa Trento 

236.853

197.377

-16,6

14,6

11,1

-3,5


Veneto

2.329.698

1.978.458

-15

29,8

11,9

-17,9


Friuli Venezia Giulia 

453.075

424.363

-6,3

16,2

15,2

-1


Liguria

695.383

603.119

-13,2

22,3

15,7

-6,6


Emilia Romagna

1.755.886

1.790.265

1,9

18,9

13,9

-5


Toscana

1.271.377

1.254.117

-1,3

18

12,6

-5,4


Umbria

372.118

339.941

-8,6

17,1

17

-0,1


Marche

589.396

530.711

-9,9

20,1

12,3

-7,8


Lazio 

2.326.138

2.021.956

-13

21,4

17

-4,4


Abruzzo

485.438

562.235

15,8

37,5

16,5

-21


Molise

143.040

132.310

-7,5

39,2

28,9

-10,3


Campania

2.492.444

1.917.871

-23

20,2

15,6

-4,6


Puglia

1.461.363

1.395.248

-4,5

38,6

22,8

-15,8


Basilicata

198.696

177.320

-10,7

42,8

20,5

-22,3


Calabria

767.811

792.048

3,1

31,1

17,8

-13,3


Sicilia

2.016.205

1.828.402

-9,3

27

14,2

-12,8


Sardegna

562.030

467.244

-16,8

17,7

21,4

-4,3


Italia

23.675.085

22.036.588

-6,9

22,7

14,9

-7,8





Fonte: Elaborazione Quotidiano Sanità su dati Annuario Statistico Ssn anni 2000-2011

10 febbraio 2015
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy