Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 30 GIUGNO 2022
Studi e Analisi
segui quotidianosanita.it

Invecchiamento. Indagine Unisalute: "Il 60% degli italiani è preoccupato per le spese che comporta"


Tra i problemi tipici di un’età avanzata, quello che preoccupa di più è la demenza senile (40%), seguita dai problemi legati alla deambulazione e al rischio di dover rimanere immobilizzati a casa (34%). Cifre e argomenti che saranno discussi in un convegno a Bologna il 10 ottobre.

08 OTT - Il 60% degli italiani è preoccupato per i problemi legati all’invecchiamento e alle spese che esso comporta. E’ quanto emerge dall’ultima ricerca dell’Osservatorio Sanità di UniSalute, la compagnia del Gruppo Unipol specializzata in assistenza sanitaria.

Entrando nel dettaglio, il 30% è preoccupato della concreta possibilità che il Sistema Sanitario Nazionale non riesca più a garantire il supporto sanitario adeguato, mentre l’altro 30% (che sale al 36% tra le donne) teme di non essere in grado di sostenere le spese per le cure e l’assistenza di cui avrà bisogno quando sarà anziano.

Ma quali sono i problemi di salute tipici di un’età avanzata che preoccupano di più gli italiani? Per il 40% degli intervistati è la demenza senile (che sale al 47% tra le donne), seguita dai problemi legati alla deambulazione e al rischio di dover rimanere immobilizzati a casa (34%). Guardando alle differenze che emergono lungo il Paese, si nota come opposte siano le preoccupazioni tra Nord e Sud: se nel Settentrione si teme maggiormente la demenza senile (44% contro il 31% del Sud), nel Meridione a far paura è il pericolo di non potersi più muovere (39% contro 31% del Nord).

Timori legati a problematiche già presenti in molte famiglie: sono sempre più quelle che devono occuparsi direttamente dei genitori anziani. Un italiano su due (48%), infatti, è preoccupato che questo tipo di problemi possa riguardare un proprio familiare, mentre solo il 36% è preoccupato per se stesso.

Riscontri e argomenti che saranno oggetto dell’annuale convegno medico UniSalute giunto alla quarta edizione. ‘Invecchiamento: come rallentarlo e come gestirlo’ è il titolo dell’evento che si terrà venerdì 10 ottobre a Bologna, presso la Torre Unipol. Il Convegno sarà occasione per approfondire i vari aspetti medici, comportamentali ed assistenziali attraverso un approccio interdisciplinare che vede accanto ad una qualificata rappresentanza del mondo clinico, la presenza di politici, statistici, sociologi e psicologi.
 

08 ottobre 2014
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Studi e Analisi

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy