Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 09 APRILE 2020
Studi e Analisi
segui quotidianosanita.it

Guardia di Finanza. Nel 2014 frodi alla sanità per oltre 141 milioni di euro. Denunciate 345 persone

Pubblicato stamani il Rapporto Annuale delle Fiamme Gialle. Il valore delle frodi accertate a carico della spesa sanitaria nazionale ammonta a  141.646.310 euro. Quello per le prestazioni sociali agevolate e i ticket sanitari raggiunge i 6.299.077 euro. IL RAPPORTO

08 APR - Le frodi, nel 2014, sono costate alla spesa sanitaria oltre 141 milioni di euro. A rilevarlo è il Rapporto Annuale della Guardia di Finanza pubblicato oggi. Nel dettaglio, per quanto riguarda la spesa sanitaria gli interventi eseguiti dalle Fiamme Gialle sono stati 299, con 345 persone denunciate. Accertate frodi per un valore pari a 141.646.310 euro.

La Guardia di Finanza ha inoltre accertato frodi nell’ambito delle prestazioni sociali agevolate e dei ticket sanitari. In questo caso gli interventi eseguiti sono stati 17.927, di cui irregolari 12.617. Persone verbalizzate 13.590 e il valore della frode accertata pari a 6.299.077 euro.

In generale, nel 2014 l’attività della Guardia di Finanza ha visto oltre 3.700 persone denunciate in quanto responsabili di reati contro la pubblica amministrazione. Il rapporto parla di appalti pubblici controllati per 4,6 miliardi di euro e di 933 le denunce per irregolarità. Individuati sprechi per 2,6 miliardi di euro e frodi ai finanziamenti pubblici e al “welfare” per circa 1,5 miliardi di euro. Scoperti oltre 8.000 evasori totali e 13.000 responsabili di reati fiscali. Sottratti alla criminalità organizzata beni per 4 miliardi di euro. Sequestrati 290 milioni di prodotti contraffatti o pericolosi, 1.400 tonnellate ed oltre 500 mila litri di generi agroalimentari. Eseguiti quasi 10.000 controlli di contrasto al gioco illegale, con irregolarità nel 33% dei casi. Sequestrate 129 tonnellate di droga e 200 tonnellate di sigarette di contrabbando, arrestati 389 trafficanti di esseri umani.

08 aprile 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Studi e Analisi

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy