Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 20 GIUGNO 2019
Studi e Analisi
segui quotidianosanita.it

Morbillo. Salgono a 3.232 i casi segnalati dall'inizio dell'anno. Certificati due decessi

Sono 184 i nuovi casi certificati nel mese di giugno. Rispetto ai primi sei mesi del 2016 c'è stata un'impennata del 676%. L'88% dei casi ha riguardato persone non vaccinate, e il 40% sono stati costretti al ricovero. Dall'inizio dell'anno sono 246 i casi di morbillo tra gli operatori sanitari.

30 GIU - È stato pubblicato oggi il quattordicesimo numero del bollettino settimanale (periodo 19 - 25 giugno 2017) nato per monitorare e descrivere in modo tempestivo l’epidemia di morbillo in corso nel nostro Paese da gennaio 2017, a cura di Ministero della Salute e Istituto superiore della sanità (ISS).
 
Sono 184 i nuovi casi certificati nel mese di giugno. Salgono così a 3232 i casi segnalati dall'inizio dell'anno, di cui 2 decessi. Nel 2016, nello stesso periodo, erano 478, si segnala dunque un'impennata dei casi di circa il 676%. L'88% ha riguardato persone non vaccinate, il 7% erano vaccinati ma con 1 sola dose. 
 
Il 35% ha avuto almeno una complicanza, il 40% sono stati costretti al ricovero, mentre il 22% si è recato in pronto soccorso. Dall'inizio dell'anno sono 246 i casi di morbillo tra gli operatori sanitari.
 
La fascia d'età più colpita è quella compresa tra i 15 ed i 39 anni (56% dei casi), e l'età mediana delle persone affette da questa patologia è di 27 anni.
 


30 giugno 2017
© Riproduzione riservata

Allegati:

spacer Report morbillo

Altri articoli in Studi e Analisi

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy