Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 23 SETTEMBRE 2019
Studi e Analisi
segui quotidianosanita.it

Morbillo. Salgono a 3.232 i casi segnalati dall'inizio dell'anno. Certificati due decessi

Sono 184 i nuovi casi certificati nel mese di giugno. Rispetto ai primi sei mesi del 2016 c'è stata un'impennata del 676%. L'88% dei casi ha riguardato persone non vaccinate, e il 40% sono stati costretti al ricovero. Dall'inizio dell'anno sono 246 i casi di morbillo tra gli operatori sanitari.

30 GIU - È stato pubblicato oggi il quattordicesimo numero del bollettino settimanale (periodo 19 - 25 giugno 2017) nato per monitorare e descrivere in modo tempestivo l’epidemia di morbillo in corso nel nostro Paese da gennaio 2017, a cura di Ministero della Salute e Istituto superiore della sanità (ISS).
 
Sono 184 i nuovi casi certificati nel mese di giugno. Salgono così a 3232 i casi segnalati dall'inizio dell'anno, di cui 2 decessi. Nel 2016, nello stesso periodo, erano 478, si segnala dunque un'impennata dei casi di circa il 676%. L'88% ha riguardato persone non vaccinate, il 7% erano vaccinati ma con 1 sola dose. 
 
Il 35% ha avuto almeno una complicanza, il 40% sono stati costretti al ricovero, mentre il 22% si è recato in pronto soccorso. Dall'inizio dell'anno sono 246 i casi di morbillo tra gli operatori sanitari.
 
La fascia d'età più colpita è quella compresa tra i 15 ed i 39 anni (56% dei casi), e l'età mediana delle persone affette da questa patologia è di 27 anni.
 


30 giugno 2017
© Riproduzione riservata

Allegati:

spacer Report morbillo

Altri articoli in Studi e Analisi

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy