Quotidiano on line
di informazione sanitaria
01 AGOSTO 2021
Studi e Analisi
segui quotidianosanita.it

Covid. Il bollettino: ormai siamo in piena seconda ondata. Oggi record assoluto di nuovi casi registrati: sono 7.332. In Lombardia 1.844


Il dato è il più alto mai registrato dall'inizio del'epidemia anche se la situazione degli ospedali rispetto a marzo è molto meno preoccupante. Record anche per i tamponi che sono stati 152.196 (ieri 112.544). Le Regioni che registrano il maggior numero di nuovo casi sono la Lombardia (+1.844), la Campania (+818), il Veneto (657), la Toscana (575), e il Lazio (+543).

14 OTT - Sono 7.332 (rispetto ai 5.901 di ieri) i nuovi casi registrati oggi dal monitoraggio quotidiano del ministero della Salute. Il record per casi registrati che supera il dato del 21 marzo quando i nuovi casi furono 6.557. Quel giorno però i decessi furono 793, nelle terapie intensive c’erano 2.857 persone e il numero dei tamponi era inferiore.
 
Tornando ad oggi i decessi sono 43 (2 in più di ieri). Record anche per i tamponi che sono stati 152.196 (ieri 112.544). Salgono anche i ricoveri: 394 in più in regime ordinario (5.470 totali) e 25 in più in terapia intensiva (sono 539 in tutto).
 
Le Regioni che registrano il maggior numero di nuovo casi sono la Lombardia (+1.844), la Campania (+818), il Veneto (657), la Toscana (575), e il Lazio (+543).
 
Gli attualmente positivi sono ora 92.445 (+5.252 rispetto a ieri), i guariti 244.065 (+2.037) e i morti 36.289, mentre salgono a 372.799 i casi totali di contagio dall'inizio della pandemia.


14 ottobre 2020
© Riproduzione riservata

Allegati:

spacer Tabella

Altri articoli in Studi e Analisi

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy