Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 01 DICEMBRE 2021
Studi e Analisi
segui quotidianosanita.it

Covid. Ad ottobre un eccesso di mortalità di oltre il 20%. Tra le grandi città maggiore incremento a Torino, Genova, Milano, Roma, Bari e Palermo 


Tra le città minori è Cagliari a registare la maggiore variazione tra mortalità attesa e quella registrata. Complessivamente per il mese di ottobre si rileva un incremento di mortalità rispetto alle attese sia al Nord (+22%) che al Centro-Sud (+23%). Il nuovo report del sistema di sorveglianza SISMG del Ministero della Salute sui dati di 32 Comuni italiani aggiornato al 3 novembre. IL DOCUMENTO

24 NOV - Complessivamente per il mese di ottobre si rileva un incremento di mortalità rispetto alle attese sia al Nord (+22%) che al Centro-Sud (+23%) con un eccesso significativo in diverse città (Bolzano, Trento, Torino, Milano, Venezia, Genova, Perugia, Roma, Viterbo, Frosinone, Cagliari, Bari, Palermo, Catania). È quanto emerge dall’ultimo Report del sistema di sorveglianza SISMG sui dati di 32 Comuni italiani aggiornato al 3 novembre
 
Per la settimana dal 28 ottobre al 3 novembre si conferma il trend in crescita della mortalità osservato a partire da metà ottobre in diverse città del nord (Torino, Genova, Milano) e del centro sud (Roma, Bari, Palermo). A partire da fine ottobre si inizia ad osservare un aumento della mortalità anche a Bologna, Firenze, Perugia, Cagliari e Catania
 
Rispetto alla settimana precedente si continua ad osservare un trend in incremento dell’eccesso di mortalità nelle classi di età più anziane (75-84 , 85+ anni) soprattutto tra le città del nord e un lieve calo dell’eccesso nella classe di età 0-64 anni in tutte le città. A Roma, Genova e Milano si osserva un incremento dell’eccesso anche nella classe di età 65-74 anni.


24 novembre 2020
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Studi e Analisi

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy