Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 24 LUGLIO 2019
Toscana
segui quotidianosanita.it

Toscana. Prosegue campagna contro meningicocco C. Distribuiti in tutte le Asl 89.809 vaccini

Altri 117.825 arriveranno entro la fine della settimana e saranno distribuiti alle Asl lunedì 18. Complessivamente, quindi, 207.634 vaccini, che saranno sufficienti a coprire la domanda per tutto il mese di maggio. Lo comunica l'assessorato dopo il nuovo caso della donna ricoverata dalla notte scorsa a Careggi.

13 MAG - Prosegue in tutte le aziende sanitarie la campagna vaccinale contro il meningococco C avviata dalla Regione. Lo comunica l'assessorato al diritto alla salute, dopo il nuovo caso della donna ricoverata dalla notte scorsa a Careggi, il 18° di meningite da meningococco C in Toscana dall'inizio dell'anno (il 23° comprendendo anche gli altri ceppi).

Ad oggi sono stati distribuiti in tutte le Asl 89.809 vaccini. Altri 117.825 arriveranno entro la fine della settimana e saranno distribuiti alle Asl lunedì 18. Complessivamente, quindi, 207.634 vaccini, che saranno sufficienti a coprire la domanda per tutto il mese di maggio. Le successive dosi necessarie a completare la campagna saranno rese disponibili alle aziende tempestivamente, in modo da consentire di vaccinare con continuità e in assoluta sicurezza. Il vaccino Menveo è autorizzato alla commercializzazione in Italia dagli enti regolatori preposti, cioè Ministero della salute, Aifa (Agenzia italiana del farmaco) e Istituto superiore di sanità.

La campagna prevede la vaccinazione gratuita ai soggetti di età compresa tra 11 e 20 anni, estesa a 45 anni nelle aziende in cui si è verificato almeno un caso di meningite da meningococco C. In particolare, la Regione raccomanda di vaccinare i giovani tra 11 e 20. Sono coinvolti anche i medici e i pediatri di famiglia.

 

13 maggio 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Toscana

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy