Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 12 NOVEMBRE 2019
Toscana
segui quotidianosanita.it

Ticket non pagati al PS di Pistoia. La Asl invia altre 3.900 lettere di sollecito

Si tratta del terzo scaglione delle circa 8000 lettere per ticket non pagati al Pronto Soccorso di Pistoia, avvisi bonari che riguardano gli accessi per l’anno 2013. Gli avvisi si riferiscono a situazioni non gravi e classificate con codici a bassa priorità, fino ad un importo massimo di 50 euro e/o al contributo di digitalizzazione di 10 euro per le prestazioni di diagnostica per immagini alle quali non è seguito ricovero.

29 OTT - Il terzo scaglione delle circa 8000 lettere per ticket non pagati al Pronto Soccorso di Pistoia, è in arrivo in questi giorni al domicilio con invito a regolarizzare entro il 24 Novembre 2018. Si tratta di 3900 avvisi bonari che riguardano gli accessi al Pronto Soccorso di Pistoia per l’anno 2013.

“L’invito a regolarizzare il 2013 nasce proprio per dare all’assistito la possibilità di sanare la propria posizione, senza spese aggiuntive”, spiega l’Ausl Toscana Centro in una nota.

Gli avvisi, spiega la nota, si riferiscono a situazioni non gravi e classificate con codici a bassa priorità, fino ad un importo massimo di 50 euro e/o al contributo di digitalizzazione di 10 euro per le prestazioni di diagnostica per immagini alle quali non è seguito ricovero. I destinatari sono coloro che si sono recati al Pronto Soccorso e una volta dimessi con codice non urgente, non hanno pagato il ticket dovuto per la prestazione ricevuta.
 
Per informazioni gli utenti potranno rivolgersi alla segreteria dell’ospedale San Jacopo di Pistoia, via Ciliegiole 120, a Pistoia, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 14. In alternativa potranno mandare una email all’indirizzo liliana.cunsolo@uslcentro.toscana.it o al numero di telefono indicato nella lettera. Nell’avviso bonario è allegato anche un modulo per eventuali osservazioni qualora si ritenga che la propria posizione debba essere riesaminata.

29 ottobre 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Toscana

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy