Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 21 NOVEMBRE 2019
Toscana
segui quotidianosanita.it

Ausili medici distribuiti gratuitamente in farmacia, rinnovato l'accordo

L'accordo, in vigore dal 2014, consente ai cittadini che ne hanno necessità di ritirare gli ausili medici nelle farmacie convenzionate, anziché al distretto o in ospedale. La proroga di un anno dell'accordo esistente, che contempla modalità diverse nelle diverse aziende, è stata decisa in attesa della stesura definitiva di un nuovo accordo per rendere il sistema omogeneo su scala regionale.

11 DIC - Prorogato di un anno, dal 1° gennaio al 31 dicembre 2019, l'accordo di collaborazione che in Toscana consente la distribuzione gratuita di ausili medici da parte delle farmacie convenzionate. L'accordo di collaborazione, approvato dalla giunta nella seduta di ieri, con una delibera presentata dall'assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi, verrà siglato nei prossimi giorni tra Regione Toscana, Urtofar Toscana (Unione regionale toscana farmacisti titolari), e Cispel Toscana (Confederazione italiana servizi pubblici enti locali).

L'accordo, in vigore dal 2014 e già prorogato altre volte, consente ai cittadini che ne hanno necessità di ritirare gli ausili medici (per esempio, dispositivi medici per il controllo della glicemia, materiale di medicazione, ausili per l'incontinenza, prodotti per le malattie dismetaboliche) nelle farmacie convenzionate, anziché al distretto o in ospedale.

L’accordo esistente, precisa la Regione in una nota, “contempla modalità diverse nelle diverse aziende”. La proroga è dunque fatta “in attesa della stesura definitiva di un nuovo accordo che ridefinisca la disciplina della distribuzione diretta degli ausili medici tramite le farmacie convenzionate in modo omogeneo su tutto il territorio regionale”.

11 dicembre 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Toscana

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy