Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 11 NOVEMBRE 2019
Toscana
segui quotidianosanita.it

Saccardi: “Rinnovo il mio appello ai toscani: andate a donare. Non si può abbassare la guardia”

“Il sangue continua ad essere una di quelle cose che non si fabbricano. Per averlo, e ne serve tanto, sempre di più, è necessario poter contare sulla generosità dei cittadini. Dare il sangue è un gesto semplice e indolore” ha detto l’assessore che questa mattina ha donato il sangue al Centro di raccolta Avis nel presidio Piero Palagi

19 SET - “In questo periodo di difficoltà abbiamo fatto tanti appelli, che hanno dato buoni risultati. Le donazioni sono cresciute, ma di sangue c’è bisogno sempre. Quindi invito i toscani a fare come me e ad andare nei centri di raccolta a donare il sangue”.
 
È quanto ha dichiarato l’assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi che questa mattina è andata a donare il sangue al Centro di raccolta Avis nel presidio Piero Palagi.
 
“Sono donatrice da tanti anni, da quando ero una ragazzina – ha detto – E ho sempre continuato a darlo. A maggior ragione ora che sono assessore. Credo che le istituzioni debbano fare la loro parte. Il sangue continua ad essere una di quelle cose che non si fabbricano. Per averlo – e ne serve tanto, sempre di più – è necessario poter contare sulla generosità dei cittadini. Dare il sangue è un gesto semplice e indolore. Ed è tra l’altro l’occasione per fare un check up della propria salute. Rinnovo quindi il mio appello ai toscani: andate a donare, non solo quando c’è una situazione di emergenza, ma abitualmente”.

 
Dopo gli appelli della settimana scorsa, sono stati tanti i cittadini che sono andati a donare: donatori abituali, ma anche molti nuovi donatori. “La situazione di emergenza che si era verificata dall’inizio di settembre sta migliorando – ha concluso l’assessore –  ma non si può ancora abbassare la guardia. Rinnovo quindi il mio invito ad andare a donare, e spero che ancora molti toscani vogliano raccoglierlo”.
 
Questi i dati delle prenotazioni: settimana 2-8 settembre: 3.634 prenotazioni; settimana 9-15 : 4.335; settimana 16-22: 4.472; domenica 15: oltre 300 prenotazioni. Il Meteo del sangue è passato da 4 gruppi in emergenza a uno solo in emergenza.

19 settembre 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Toscana

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy