Quotidiano on line
di informazione sanitaria
27 SETTEMBRE 2020
Toscana
segui quotidianosanita.it

Ars Toscana: “Lievi o asintomatici 80% dei nuovi positivi Covid”

Sempre secondo quanto rilevato dall’Ars, la quota dei casi più gravi, identificati dai ricoveri in terapia intensiva, “si è ridotta costantemente in Italia come in Toscana, dove è adesso allo 0,4%. “Questa riduzione sembra non dipendere dall’ampliamento progressivo dell’offerta dei tamponi che c’è stata fino all’inizio di aprile e che potrebbe aver portato a identificare una quota maggiore di asintomatici”

25 MAG - “Sappiamo come la perdita di virulenza non sia al momento dimostrata in vitro o nell’animale da esperimento”, tuttavia in Toscana “possiamo affermare con certezza è la continua e progressiva emersione di casi asintomatici o paucisintomatici, che anche in quest’ultima settimana, che stiamo cominciando a utilizzare come verifica della prima apertura, supera l’80% dei casi” di nuovi pazienti di Coronavirus.

Lo evidenzia, nel suo approfondimento settimanale, l'Agenzia regionale di Sanità sull’andamento dei contagi in Toscana.

Sempre secondo quanto rilevato dall’Ars, la quota dei casi più gravi, identificati dai ricoveri in terapia intensiva, “si è ridotta costantemente in Italia come in Toscana, dove è adesso allo 0,4%. “Questa riduzione sembra non dipendere dall’ampliamento progressivo dell’offerta dei tamponi che c’è stata fino all’inizio di aprile e che potrebbe aver portato a identificare una quota maggiore di asintomatici”.

Ma sulla riduzione dei casi gravi, si precisa ancora, “può avere invece influito una maggiore conoscenza e utilizzo delle terapie che hanno impatto se usate nei tempi precoci sulla malattia, permettendo ai soggetti lievi di non peggiorare il proprio stato clinico”.


Gli esperti quindi concludono: “Se non possiamo dire che il virus sia meno aggressivo, possiamo sicuramente affermare che la quota di casi gravi diminuisce e che questo non è il mero risultato della percentuale dei nuovi casi che sta diminuendo”.

25 maggio 2020
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Toscana

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy