Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 13 APRILE 2021
Toscana
segui quotidianosanita.it

Vaccini Covid. Aperto centro a Greve in Chianti

La sede vaccinale si occupa della somministrazione del vaccino AstraZeneca alle persone fra 18 e 55 anni delle categorie prioritarie. Sarà possibile prenotare sul portale prenotavaccino.sanita.toscana.it e la vaccinazione avverrà recandosi presso uno dei punti vaccinali della Regione tra quelli proposti in fase di prenotazione.

01 MAR - Aperto anche a Greve in Chianti (Firenze) uno dei punti vaccinali itineranti che affiancano il centro di riferimento, istituito per l’area fiorentina al Mandela Forum di Firenze.

Il vicesindaco Lorenzo Lotti ha fatto oggi visita al centro, che ha sede presso il distretto socio-sanitario di via della Pace, dove ha incontrato gli operatori sanitari e la responsabile del presidio socio-sanitario di Greve, Clorinda Mallamaci.

La sede vaccinale si occupa della somministrazione del vaccino AstraZeneca alle persone fra 18 e 55 anni delle categorie prioritarie. Sarà possibile prenotare sul portale prenotavaccino.sanita.toscana.it e la vaccinazione avverrà recandosi presso uno dei punti vaccinali della Regione tra quelli proposti in fase di prenotazione.

L’attività di somministrazione del vaccino AstraZeneca si terrà il giovedì dalle 14 alle 19. “Fino a questo momento abbiamo somministrato 110 vaccini - sottolinea Mallamaci - il servizio attivato da qualche giorno proseguirà nelle prossime settimane secondo la programmazione indicata dal Piano strategico nazionale”.


Per il vicesindaco Lotti, “il vaccino è lo strumento più importante di cui disponiamo in questo momento per combattere il virus e guardare al futuro. Pur avendo questa preziosissima fonte di speranza e fiducia dobbiamo continuare a non abbassare la guardia e a prestare la massima attenzione nel rispetto scrupoloso delle misure disposte per il contenimento del contagio che purtroppo, a causa della diffusione delle varianti, ha subito un’impennata rilevante nelle ultime settimane”.

01 marzo 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Toscana

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy