Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 13 APRILE 2021
Toscana
segui quotidianosanita.it

Covid. Ordine dei Medici Firenze: “Varianti corrono e ospedali si riempiono, cambiare strategia”

Occorre “vaccinare più in fretta possibile, cambiando probabilmente anche la strategia: bisogna vaccinare in fretta le scuole, i professori e anche probabilmente gli alunni”, occorrono quindi “più dosi ai Medici di Famiglia e meno burocrazia, un portale delle prenotazioni diverso e un’organizzazione più rapida”. Così Pietro Dattolo, presidente OMCeO Provincia di Firenze.

05 MAR - “Le varianti in Toscana, come nel resto d'Italia, stanno prendendo il sopravvento e le percentuali sono forse più alte di quelle conosciute. Vacciniamo in fretta per bloccare la nuova ondata Covid”. È questo l’appello di Pietro Dattolo, presidente dell’OMCeO della Provincia di Firenze.

“Noi medici siamo pronti, la grande maggioranza dei professionisti ha già aderito. Lavoriamo al fianco della Regione Toscana in questa sfida che ci vede tutti protagonisti, verso un’unica direzione. Dobbiamo organizzarci per reggere l’urto dell’emergenza, ma possiamo e dobbiamo farcela”, aggiunge il camice bianco.

“Appena arriverà un ampio numero di dosi saremo in grado di convocare migliaia di cittadini al giorno. Bisogna vaccinare più in fretta possibile, cambiando probabilmente anche la strategia: bisogna vaccinare in fretta le scuole, i professori e anche probabilmente gli alunni”, spiega ancora il presidente dell’Ordine chiedendo “più dosi ai Medici di Famiglia e meno burocrazia, un portale delle prenotazioni diverso e un’organizzazione più rapida”, per dare più spinta alla campagna vaccinale.


Lorenzo Proia

05 marzo 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Toscana

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy