Quotidiano on line
di informazione sanitaria
23 FEBBRAIO 2020
Umbria
segui quotidianosanita.it

La Usl 1 si attiva per il rischio amianto

Istituito servizio per controllo lavoratori esposti, con lo scopo di fornire ai cittadini informazioni sui rischi per la Salute derivanti dall’esposizione ad amianto, assistenza per la diagnosi delle malattie, anche professionali, correlate al materiale e per il riconoscimento dei benefici previdenziali legati alle pregresse esposizioni ad amianto. Nel 2018 26 casi di mesotelioma in Umbria, di cui sei mortali

22 GEN - Il Dipartimento di Prevenzione della Usl Umbria 1 ha istituito un servizio per il controllo sanitario dei lavoratori ex esposti ad amianto. Lo ha fatto nell’ambito di un’ampia attività di prevenzione dai rischi legati a questa sostanza e come previsto anche dalla normativa.

In particolare, il servizio, gratuito, ha lo scopo di fornire ai cittadini informazioni sui rischi per la Salute derivanti dall’esposizione ad amianto, assistenza per la diagnosi delle malattie, anche professionali, correlate al materiale e per il riconoscimento dei benefici previdenziali legati alle pregresse esposizioni ad amianto.

Per informazioni - spiega l'Usl 1 - e' possibile contattare il numero 075-5412483 lunedì e mercoledì dalle 10 alle 12.

Secondo il Registro Tumori umbro di popolazione, tra 2011 e 2015, nella Regione i nuovi casi di mesotelioma sono stati circa 23 all'anno. Le malattie professionali da amianto riconosciute in Umbria dall’Inail nel 2018 sono state, invece, 26 delle quali sei mortali.
 

22 gennaio 2020
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Umbria

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy