Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 15 AGOSTO 2022
Umbria
segui quotidianosanita.it

Dal 6 al 10 ottobre Psicologia Umbria festival

Lazzari: “Sarà il festival più numeroso di sempre. parliamo dell’importanza della psiche nella ripresa dopo la pandemia, portando anche delle testimonianze. Sarà un grande momento di confronto e dialogo tra la comunità degli psicologi ed i cittadini umbri. Si parlerà dei grandi temi che interessano tutti, la nostra vita, il rapporto con la realtà, come affrontare le sfide che la vita ci pone”. Otto le città che ospiteranno gli eventi.

01 OTT - “Psicologia e post-pandemia. Dalla crisi alla crescita” è il tema di Psicologia Umbria festival in programma dal 6 al 10 ottobre, con 42 eventi gratuiti, organizzati in forma mista.

“Sarà il festival più numeroso di sempre”, ha detto David Lazzari, presidente regionale e nazionale dell’Ordine degli psicologi, alla presentazione del programma, che tocca molteplici aspetti legati alla pandemia, in particolare agli effetti sulla popolazione, passando anche per sport e scuola. Un tema, quest’ultimo, definito “fondamentale, dove la collaborazione degli psicologi serve a far si che la scuola colga al meglio la funzione di aiuto alla crescita”.

“Nel Festival 2021 - spiega ancora Lazzari – parliamo dell’importanza della psiche nella ripresa dopo la pandemia, portando anche delle testimonianze. Sarà un grande momento di confronto e dialogo tra la comunità degli psicologi ed i cittadini umbri. Si parlerà dei grandi temi che interessano tutti, la nostra vita, il rapporto con la realtà, come affrontare le sfide che la vita ci pone”.

“Dal punto di vista economico - ha sostenuto ancora Lazzari - gli indici dicono che stiamo uscendo dall’emergenza, da quello psicologico la situazione è più complessa, c’è sempre un’onda lunga del disagio e dello stress che si manifesta quando gli eventi più acuti vanno pian piano a finire. Poi durante la pandemia c’è stata la psico pandemia, quel disagio, quel cambiamento di abitudini e il dover costruire nuove abitudini. Ora serve una grande spinta, serve che la società si attrezzi e che renda disponibili competenze psicologiche nella scuola, sanità, mondo lavoro. Dobbiamo aiutare la comunità a ripartire in modo nuovo e ricostruire gli equilibri che la società del post pandemia ci chiede”.

Sono otto le città della regione che ospiteranno eventi in presenza (10 in tutto): Perugia, Terni, Foligno, Spoleto, Magione, Corciano, Gualdo Tadino e Gubbio. Gli altri appuntamenti (32) si svolgeranno invece on-line. Il programma completo è disponibile nel sito dell’Ordine regionale (www.ordinepsicologiumbria.it).

01 ottobre 2021
© Riproduzione riservata

Altri articoli in QS Umbria

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy