Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 14 OTTOBRE 2019
Valle d'Aosta
segui quotidianosanita.it

Valle D’Aosta. Fosson: “Risolta emergenza scarafaggi al Parini”

In Consiglio Regionale l’assessore rassicura sulle condizioni dell’ospedale, ma per Cosgnetta (M5S) la “situazione igienica è incompatibile con l'esercizio dell'attività sanitaria”. Fosson replica: "L'infestazione di scarafaggi, purché deprecabile, non rappresenta un pericolo”.

17 LUG - L'emergenza della presenza degli scarafaggi all'Ospedale Parini di Aosta è "ormai completamente risolta". Lo ha riferito ieri l'assessore regionale alla sanità Antonio Fosson, rispondendo in Consiglio regionale a una interpellanza del M5s. "Da alcuni giorni presso l'ospedale regionale vengono rinvenuti numerosi scarafaggi, anche nelle sale operatorie, così come vi è una situazione di sporcizia dei cavedi e di alcune aree tecnologiche. Situazioni igieniche che sono incompatibili con l'esercizio dell'attività sanitaria", ha spiegato il consigliere Roberto Cognetta (M5S).

"L'Usl ha approvato un piano strutturale annuale per la lotta insetti in ambito ospedaliero, - ha risposto Fosson – affidando il servizio a una ditta specializzata, che però non ha adottato tutte le misure necessarie. Il 10 giugno scorso è stata inoltrata richiesta urgente: non solo le pulizie sono state effettuate, ma sono stati applicati correttivi di natura strutturale e impiantistica".

Secondo Fosson, comunque, "l'infestazione di scarafaggi, purché deprecabile, non rappresenta una situazione di pericolo, in quanto questi insetti non sono vettori di microrganismi patogeni per l'uomo. Il nostro è uno degli ospedali col più basso numero di infezioni".

 

17 luglio 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Valle d'Aosta

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy