Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 19 LUGLIO 2019
Valle d'Aosta
segui quotidianosanita.it

Valle D'Aosta premiata a Milano per il progetto che avvicina gli anziani al web

Con l’ausilio di 15 tutor, 260 anziani hanno imparato a navigare in internet. Creata una comunità virtuale finalizzata a coltivare le relazioni tra persone anziane diminuendo il potenziale rischio di isolamento. Agli anziani è stato anche insegnato a utilizzare i servizi sociali e sanitari online, sia regionali sia nazionali.

16 DIC - Premiato ieri a Milano, nell’Auditorium Testori, alla presenza del Presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni del Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Claudio De Vincenti e di Agnes Monfret, Capo unità cooperazione transfrontaliera Interreg della Commissione europea, il progetto dell’Assessorato della sanità, salute, e politiche sociali denominato Sostegno alle persone anziane e vulnerabili mediante l’adozione di soluzioni innovative.

Il progetto, la cui realizzazione è intercorsa tra il 2012 e il 2014 attraverso la cooperazione con il Cantone Ticino, ha avuto il sostegno economico dell’Unione Europea nell’ambito del Programma Interreg Italia/Svizzera.

“L’obiettivo del progetto, che ha visto la partecipazione di oltre 260 persone over 65, valdostani e ticinesi, era di avvicinare le persone anziane al mondo della tecnologia digitale”, spiega una nota della Regione Valle d’Aosta. Con l’ausilio di 15 tutor, gli anziani hanno imparato a navigare in internet usando tablet e computer. Ai partecipanti è stata data l’opportunità di sperimentare nuove forme di comunicazione mediata dai computer, creando una comunità virtuale finalizzata a coltivare le relazioni delle persone anziane diminuendo così il potenziale rischio di isolamento delle stesse; inoltre sono state illustrate le diverse possibilità di accesso ai servizi sociali e sanitari, sia regionali sia nazionali, come ad esempio prenotare e disdire le visite mediche e gli accertamenti diagnostici presso le strutture ospedaliere e territoriali dell’Azienda Usl, o interagire on-line con i servizi telematici della Regione o del Comune per richiesta di informazioni.


“L’iniziativa della Regione Lombardia – riferisce infine la nota - premia i migliori progetti di un settennato di cooperazione transfrontaliera, intendendo valorizzare i risultati in una prospettiva di fruttuosa collaborazione per la programmazione dei finanziamenti europei 2014/2020”.

16 dicembre 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Valle d'Aosta

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy