Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 25 SETTEMBRE 2017
Valle d'Aosta
segui quotidianosanita.it

Fsn. Rollandin: “La Sicilia dovrebbe dare qualcosa in più per la sanità” 

Così il presidente della Valle d'Aosta, sottolineando che il tema è stato affrontato ieri durante la Conferenza straordinaria delle Regioni a Roma. "La ripartizione – ha aggiunto - non è ancora stata definita. In totale la spesa da distribuire ammonta a 468 milioni di euro". 

01 APR - "Per la quota 2017 destinata al Fondo sanitario nazionale bisogna considerare, tra le Regioni a Statuto speciale, che Valle d'Aosta, Friuli e Sardegna gestiscono il settore e non prendono soldi dallo Stato. Forse chi deve dare qualcosa in più è la Sicilia, che invece riceve risorse dallo Stato per la sanità". Lo ha detto, secondo quanto riporta l'Ansa, il presidente della Regione Valle d'Aosta, Augusto Rollandin, aggiungendo che il tema è stato affrontato ieri durante la Conferenza straordinaria delle Regioni a Roma. "La ripartizione – ha aggiunto - non è ancora stata definita. In totale la spesa da distribuire ammonta a 468 milioni di euro". 

01 aprile 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Valle d'Aosta

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy