Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 21 AGOSTO 2017
Valle d'Aosta
segui quotidianosanita.it

Valle d'Aosta. Assegno mensile invalidità: scadono il 30 aprile i termini di presentazione dichiarazione situazione lavorativa

I Patronati sono abilitati alla compilazione e alla consegna on-line del modello ed è attivo un servizio gratuito di messaggistica SMS attraverso il quale la Struttura invalidità civile invierà avvisi e informazioni agli utenti che, naturalmente, abbiano comunicato il proprio numero di cellulare.

20 APR - Scade il 30 aprile il termine per la presentazione della dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà relativa alla situazione lavorativa da parte di chi è titolare dell’assegno mensile d’invalidità (con percentuali comprese tra il 74% ed il 99%). Se non sarà presentata, si incorrerà nella sospensione cautelativa della provvidenza economica e trascorsi 60 giorni dalla scadenza alla revoca della stessa.

Il modulo è reperibile presso gli uffici della Struttura Disabilità e Invalidità civile e i Patronati o scaricabile anche dal sito della Regione e deve essere consegnato presso gli uffici che svolgono le attività legate all’invalidità civile, siti in loc. Grand Chemin, 4 – 11020 Saint-Christophe – (nei pressi dell’arena della Croix Noire), dal lunedì al venerdì dalle h. 9.00 alle h. 14.00, oppure spedito o inviato a mezzo fax al n° 0165/274626 con allegata la fotocopia di un documento d’identità. I Patronati sono abilitati alla compilazione e alla consegna on-line del modello ed è attivo un servizio gratuito di messaggistica SMS attraverso il quale la Struttura invalidità civile invierà avvisi e informazioni agli utenti che, naturalmente, abbiano comunicato il proprio numero di cellulare.

 

20 aprile 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Valle d'Aosta

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Gennaro Barbieri (Regioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy