Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 30 MAGGIO 2020
Valle d'Aosta
segui quotidianosanita.it

Tre giorni dedicati alla salute mentale ad Aosta

Il 7 e 8 giugno un convegno dedicato alla depressione e alle psicosi organizzato dal Dipartimento di Salute Mentale dell’Azienda USL VdA. A seguire, sabato 9, si parlerà ancora di salute mentale a 40 anni dalla legge Basaglia

05 GIU - I disturbi depressivi rappresentano una delle principali cause di morbilità e di disabilità nella popolazione mondiale. Hanno un impatto negativo in termini di una peggiore qualità di vita, di morbilità, di mortalità, oltre a rappresentare un rilevante costi socio-sanitario.

“Queste complessità richiedono un inquadramento diagnostico precoce ed accurato e l’impostazione di interventi personalizzati che prevedano l’integrazione tra trattamenti farmacologici, terapie somatiche e percorsi riabilitativi, nonché la costante interazione multidisciplinare dello psichiatra con gli altri specialisti e con tutte le altre professionalità coinvolte nella cura del paziente”, dice Valerio Ricci, psichiatra e psicoterapeuta presso il Dipartimento di Salute Mentale dell’Azienda USL VdA che sul tema ha promosso il convegno “Depressione e psicosi. Vecchie diagnosi, nuovi problemi.

Il convegno, organizzato dal Dipartimento di Salute Mentale dell’Azienda USL VdA si terrà nei giorni 7 e 8 giugno presso l’Hotel Duca D’Aosta in piazza Narbonne ad Aosta. 


A seguire, sabato 9 giugno nella sala Maria Ida Viglino di Palazzo regionale, si parlerà ancora di salute mentale a 40 anni dalla legge Basaglia, nell’ambito del convegno divulgativo “Nella pancia di Marcocavallo”, promosso da Assessorato Sanità, Salute e Politiche sociali, Azienda USL VdA in collaborazione con enti e associazioni coinvolti nei servizi per la salute mentale.

05 giugno 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Valle d'Aosta

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy