Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 17 SETTEMBRE 2019
Veneto
segui quotidianosanita.it

Veneto. Siglato atto pre intesa: Nefrologia del San Bortolo di Vicenza diventa universitaria

Il documento è stato siglato dal governatore e da rappresentanti dell'Università di Padova e della Fondazione Roi. Zaia: "Nefrologia di Vicenza è un emblema di eccellenza, basti pensare al macchinario Carpe Diem per la dialisi neonatale inventato proprio qui”.

19 MAG - Siglato l’Atto di pre intesa tra la Regione, l’Università di Padova e la Fondazione Roi, sulla base del quale l’Unità Operativa Complessa di Nefrologia del nosocomio vicentino verrà “clinicizzata”. Entra così a pieno titolo in ambito universitario. Il documento è stato firmato dal presidente della Regione Veneto, dal Rettore dell’Università di Padova Giuseppe Zaccaria e da Gianni Zonin, Presidente della Fondazione Roi, la quale si farà carico dell’onere economico collegato all’iniziativa.

“Siamo di fronte – ha sottolineato Zaia – ad un momento storico per la sanità vicentina, che grazie a questo atto, rispetto al quale non si torna indietro, diventa a tutti gli effetti parte integrante dell’Accademia diffusa della sanità veneta, con l’Università che si fa anche elemento di valorizzazione delle eccellenze e della ricerca sul territorio. Insomma, l’Università entra in Ospedale e Nefrologia di Vicenza è un emblema di quanto dico, basti pensare al macchinario Carpe Diem per la dialisi neonatale inventato proprio qui”.


Il Governatore ha tenuto a ringraziare la Fondazione Roi ed il suo Presidente Gianni Zonin per l’appoggio economico ai costi della clinicizzazione. “E’ anche grazie a banche mutualistiche e a Fondazioni come la Roi – ha aggiunto Zaia – che la sanità veneta ha raggiunto un livello di eccellenza nazionale e internazionale. Sarebbe stato così senza il loro contributo e la loro presenza? – si è chiesto. Credo proprio di no”.
 

19 maggio 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Veneto

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy