Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 23 SETTEMBRE 2019
Veneto
segui quotidianosanita.it

Sangue. L’appello di Zaia: “Donate, donate, donate”

Il presidente della Regione si unisce all’appello lanciato dall’Avis di Treviso. “Donate anche nel periodo estivo, perché la domanda di sangue non va in vacanza. Dimostriamo quell’altruismo e quella solidarietà che, da sempre, ci contraddistinguono”.

05 LUG - “La domanda di sangue non va in vacanza e per questo mi unisco all’appello dell’Avis della Marca affinché si doni plasma anche nel periodo estivo: donare, donare, donare! Dimostriamo quell’altruismo e quella solidarietà che, da sempre, ci contraddistinguono”. Così il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, lancia un appello raccogliendo l’invito dell’Avis provinciale di Treviso.
 
“I dati ci dicono che la raccolta è in aumento – continua il Presidente in una nota – ed è un risultato straordinario che rende la Marca un vero punto di riferimento. Non si tratta soltanto di aridi numeri: dietro ogni donazione c’è un gesto di solidarietà che può salvare una vita, aiutare in una situazione di emergenza. Ogni giorno migliaia di persone hanno bisogno di trasfusioni. Una necessità che non conosce stagioni. Le donazioni non sono mai troppe, non bastano mai e per questo mi rivolgo, in particolare ai più giovani: donare è bello”.
 
“Ringrazio di cuore – conclude Zaia – chi raccoglierà il mio invito e tutte quelle persone che regalano il loro sangue perché il loro contributo è fondamentale. I donatori sono un patrimonio anche culturale, sono i migliori alleati della virtuosa sanità. Sono certo che i veneti non lasceranno cadere il mio e il loro appello, mostrando ancora una volta il loro grande cuore”.

05 luglio 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Veneto

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy