Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 18 SETTEMBRE 2019
Veneto
segui quotidianosanita.it

È morta Rita Finotto, direttore sanitario Ulss 3 Serenissima. Il cordoglio di Zaia

Per il presidente della Regione “la sanità veneta perde una persona e una professionista che ha dato un grande contributo umano e professionale allo sviluppo complessivo delle cure ai veneti”. Evidenziate anche “le grandi qualità umane”.

14 FEB - “La sanità veneta perde una persona e una professionista che ha dato un grande contributo umano e professionale allo sviluppo complessivo delle cure ai veneti”. Così il presidente della Regione Veneto Luca Zaia esprime, in una nota, il proprio cordoglio per la prematura scomparsa del direttore sanitario dell’Ulss 3 Serenissima, Rita Finotto.

“Rita Finotto ha lasciato il segno – ricorda Zaia - non solo nell’ultima esperienza nell’Ulss  lagunare, ma anche con il suo lungo e apprezzato lavoro all’Ulss del Veneto Orientale, dove è stata dirigente stimata e di grandi qualità umane”.

14 febbraio 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Veneto

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy