Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 13 AGOSTO 2022
Veneto
segui quotidianosanita.it

Ospedale di Vittorio Veneto. Riaperto il punto nascita, primi due fiocchi

La struttura è rimasta chiusa durante il periodo estivo per l’effettuazione dei lavori di adeguamento sismico. Nella notte tra il 31 ottobre e il 1 novembre le prime due nascite: la prima a vedere la luce è stata una bimba di 3,5 kg, poi è stata la volta di un maschietto, di 3,1 kg. Entrambi nati con parto naturale.

04 NOV - Prime due nascite, nella notte tra il 31 ottobre e il 1 novembre, all’Ospedale di Vittorio Veneto dopo la riattivazione dell’Unità Operativa di Ostetricia-Ginecologia, chiusa durante il periodo estivo per l’effettuazione dei lavori di adeguamento sismico.  Alle 00.45 il primo fiocco rosa: la prima a nascere è stata una bimba di 3,5 kg. Alle 03.05 è stata la volta di un maschietto, di 3,1 kg. Entrambi i bimbi sono venuti alla luce con parto naturale.

“Alle rispettive famiglie, residenti nel Vittoriese, vanno le nostre felicitazioni – ha commentato il direttore generale, Francesco Benazzi –. Queste due nascite rappresentano un bel modo di riprendere l’attività dell’Unità Operativa dopo la chiusura estiva che ci ha consentito l’effettuazione dei lavori di adeguamento sismico. Alle donne va il nostro invito a scegliere di partorire all’ospedale di Vittorio Veneto, su cui in questi anni abbiamo investito molto dal punto di vista dei miglioramenti, sia strutturali che in termini di comfort alberghiero”.

L’accorpamento estivo del Punto nascita vittoriese con Conegliano era scattato il 17 giugno per concludersi il 28 ottobre.  

04 novembre 2019
© Riproduzione riservata

Altri articoli in QS Veneto

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy