Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 24 FEBBRAIO 2020
Veneto
segui quotidianosanita.it

Ao Padova. Sì all’emendamento per riallinearne i compensi accessori al quelli delle altre strutture

Grazie alla sua approvazione, l’azienda ospedaliera padovana potrà rideterminare i fondi dei dirigenti e del comparto fino a raggiungere la media pro capite di quelli delle altre aziende ed enti sanitari nel 2018. Lanzarin: “Preciso impegno della Regione per mantenere l’eccellenza del nostro modello sanitario”

12 NOV - gn="left"> “L’Azienda Ospedale Università di Padova è un hub di eccellenza del nostro servizio sanitario regionale, il cui personale si misura con i più elevati livelli di complessità clinica con altissima specializzazione. È stato un preciso dovere della Regione cogliere il disagio che si è registrato ultimamente tra i suoi professionisti e intervenire per riallinearne i compensi accessori a quelli delle altre realtà del servizio sanitario regionale”.

 

Così l’assessore alla Sanità Manuela Lanzarin sottolinea l’approvazione avvenuta oggi da parte del Consiglio regionale del provvedimento, proposto dalla Giunta, collegato alla legge di stabilità 2020 in forza del quale l’azienda ospedaliera padovana potrà rideterminare i fondi dei dirigenti e del comparto fino a raggiungere la media pro capite di quelli delle altre aziende ed enti sanitari nel 2018.

 
“Questo provvedimento, grazie al quale l’Azienda ospedaliera potrà già rideterminare i fondi dal 2020 – conclude l’Assessore – è una delle azioni della Regione mirate a mantenere l’efficienza e l’alto livello qualitativo del nostro modello sanitario, assicurando nelle corsie la presenza di medici, infermieri e tecnici capaci”.

12 novembre 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Veneto

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy