Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 19 GIUGNO 2021
Abruzzo
segui quotidianosanita.it

Vaccini Covid. Abruzzo, Intersindacale sanitaria scrive a Verì: “Urge un Piano”

Avere attivato il sistema per le prenotazioni non è che il primo passo. Ma “alla data odierna ancora non è dato sapere quale sia il programma predisposto per effettuare la vaccinazione della popolazione abruzzese contro il Covid” e “ancora non ci sono riscontri su come stia procedendo la vaccinazione agli operatori sanitari e agli ospiti delle Rsa”. L’Intersindacale evidenzia, inoltre, a Verì, la necessità di un confronto sul coinvolgimento degli operatori sanitari nella campagna. LA LETTERA

12 FEB - "Alla data odierna ancora non è dato sapere quale sia il programma predisposto dalla Amministrazione regionale per effettuare la vaccinazione della popolazione abruzzese contro il Covid”. È quanto contesta l’Intersindacale sanitaria abruzzese in una lettera inviata all’assessore alla Salute, Nicoletta Verì.
 
Pur riconoscendo a Verì “il merito di aver attivato prontamente la piattaforma telematica regionale per raccogliere prioritariamente le manifestazioni di interesse alla vaccinazione anti‐Covid da parte degli ultraottantenni e dei portatori di disabilità o fragilità”, l’Intersindacale evidenzia come, peraltro, “non ci sono riscontri su come stia procedendo la vaccinazione delle figure appartenenti agli operatori sanitari sia dipendenti che convenzionati e agli ospiti delle residenze sanitarie assistite della nostra Regione”.

Per questo è urgente un piano. “E, per soddisfare tutte le richieste di vaccinazione che sono pervenute e che perverranno - osserva l’Intersindacale nella lettera - sarà necessario coinvolgere tutti gli operatori sanitari disponibili a poter vaccinare il più alto numero di abruzzesi; fra questi anche i medici di Medicina Generale.  Purtroppo, nonostante una nostra nota inviata il 18 gennaio, riguardante le modalità della nostra disponibilità ad essere coinvolti nella campagna di vaccinazione contro il Covid, non ancora sappiamo se e come essa verrà organizzata nella nostra Regione". Da qui il sollecito per un riscontro da parte della Regione.

12 febbraio 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Abruzzo

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy