Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 21 GIUGNO 2021
Basilicata
segui quotidianosanita.it

Covid. Basilicata, Bardi scrive ai prefetti: “Maggiori controlli su rispetto misure di sicurezza”

Il presidente ha scritto una lettera ai prefetti di Potenza e Matera, Annunziato Vardè e Rinaldo Argentieri, per sollecitare maggiori controlli, in particolare per vigilare “sulle limitazioni agli spostamenti dal territorio regionale e in Comuni diversi da quello di residenza, domicilio o abitazione”.

18 NOV - Il presidente della Regione Basilicata Vito Bardi ha scritto una lettera ai prefetti di Potenza e Matera, Annunziato Vardè e Rinaldo Argentieri, per sollecitare maggiori controlli in merito alle misure previste dalle recenti disposizioni governative e regionali per contrastare l’emergenza sanitaria in atto. Lo annuncia la Regione in una nota.

“I prefetti - spiega la nota - sono impegnati in queste ore nel coordinamento delle Forze dell’ordine per assicurare il rigoroso rispetto dell’ordinanza del ministro della Salute, che ha collocato la Basilicata nella ‘zona arancione’, e del conseguente provvedimento emanato dallo stesso presidente della Regione con una propria ordinanza”. Il maggiore impegno riguarda la necessità di vigilare “sulle limitazioni agli spostamenti dal territorio regionale e in Comuni diversi da quello di residenza, domicilio o abitazione”.

Nel segnalare “la delicatezza del momento e le difficoltà derivanti dall’emergenza sanitaria in atto, che chiede a tutti un impegno gravoso”, Bardi, nella lettera, esprime “il più alto senso di gratitudine per l’impegno e la sensibilità istituzionale sempre mostrato dai prefetti”, e ringrazia “le Forze di polizia e tutte le altre Forze impegnate per il monitoraggio e il controllo delle misure in atto”.

18 novembre 2020
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Basilicata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy