Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 21 GIUGNO 2021
Basilicata
segui quotidianosanita.it

Covid. Leone: “In ospedale di Matera nuova area Covid d’avanguardia”

34 posti letto, dei quali 12 di terapia sub-intensiva, che si aggiungo ai 74 dedicati alla degenza dei pazienti affetti da Sars-CoV-2. “È un reparto di grandissima efficienza e penso che in Italia siano poche le strutture di questo tipo”, ha spiegato l’assessore. E sulla possibilità che la Basilicata possa tornare in zona gialla, Leone ha risposto: “sì, i dati sono confortanti”.

03 DIC - È stata inaugurata ieri, nel reparto di Pneumologia dell’ospedale “Madonna delle Grazie” di Matera, la nuova area Covid che disporrà a regime di 34 posti letto, dei quali 12 dedicati alla terapia sub-intensiva, che si aggiungeranno agli 74 dedicati alla degenza dei pazienti affetti da Sars-CoV-2.

“Si è creato - ha detto l’assessore regionale alla Sanità, Rocco Leone - un reparto che resta all’ospedale Madonna delle Grazie, di altissima qualità, dove tutte le stanze sono a pressione negativa, per pazienti affetti da malattie respiratorie. E questo è un vantaggio notevole”.

“È un reparto di grandissima efficienza – ha proseguito - e penso che in Italia siano poche le strutture di questo tipo. Un bel segnale verso il potenziamento dell’ospedale di Matera, nonostante le polemiche sulle voci di depotenziamento”.

Leone, in proposito, ha detto che sarà sospesa la delibera della Asm che ratificava la scadenza di alcuni servizi a partire dal 1 gennaio 2021. “Sospendiamo tutto “, ha detto Leone, riferendosi agli atti adottati'.


E sulla possibilità che la Basilicata possa tornare in zona gialla, Leone ha risposto: “sì, i dati sono confortanti, ma incrociamo le dita. È chiaro che serve una collaborazione più stretta, più senso di responsabilità da parte dei ragazzi non guasterebbe”.

03 dicembre 2020
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Basilicata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy