Quotidiano on line
di informazione sanitaria
25 SETTEMBRE 2022
Calabria
segui quotidianosanita.it

Ariola di Gerocarne in “zona rossa”

Le misure nel comune del vibonese rimarranno in vigore fino al 31 maggio. È quanto stabilito con l’ordinanza n. 38 firmata dal presidente della Regione, Nino Spirlì dopo 20 nuovi casi positivi al Covid 19 registrati negli ultimi 10 giorni, su una popolazione di 275 abitanti

20 MAG - Zona rossa nella frazione Ariola di Gerocarne, Comune in provincia di Vibo Valentia.

Le nuove misure anti-Covid sono entrate in vigore  dalle ore 22 del 19 maggio e si applicheranno fino a tutto il 31 maggio. A prevederlo è la nuova ordinanza firmata dal presidente della Regione Calabria, Nino Spirlì.
 
Il provvedimento arriva in seguito alla nota del dipartimento di Prevenzione dell’Asp di Vibo Valentia con cui, lo scorso 17 maggio, è stato comunicato che nella frazione di Ariola “si rileva una significativa circolazione virale tra la popolazione residente, con 20 nuovi casi confermati registratisi negli ultimi 10 giorni, su una popolazione di 275 abitanti e per tali motivi viene proposta l’adozione delle misure restrittive di “zona rossa”.
 
Il dipartimento dell’Asp, è scritto ancora nell’ordinanza, “procede al costante monitoraggio della situazione epidemiologica locale, segnalando tempestivamente all’Unità di crisi regionale, ogni variazione significativa intervenuta e l’eventuale opportunità di mantenere o di non prorogare ulteriormente le misure di cui trattasi”.
 

20 maggio 2021
© Riproduzione riservata

Allegati:

spacer L'Ordinanza

Altri articoli in QS Calabria

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy