Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 17 MAGGIO 2022
Campania
segui quotidianosanita.it

Covid. De Luca avverte i campani: “Inevitabili nuove misure restrittive senza rispetto norme di prevenzione”

Il presidente della Regione Campania interviene a seguito di un forte aumento dei contagi che sarebbe collegato ad alcune feste che hanno visto riunirsi centinaia di ragazzi. “Questo è l'esempio di quello che succede a causa dell'assoluta mancanza di senso civico e si rispetto per sé e per gli altri. Sono queste le situazioni diffuse sul territorio regionale che ci obbligano ad emanare ordinanze restrittive”.

23 DIC - "E' un esempio di totale irresponsabilità quanto è accaduto a Palma Campania il 15 e il 18 dicembre scorso: centinaia di ragazzi assembrati per alcune feste, anche in piazza, senza alcun rispetto delle regole di prevenzione anti Covid. I risultati sono stati un picco di contagi, l'aumento del numero dei positivi anche nella popolazione non scolastica, la decisione della Dad per numerose classi da parte dei dirigenti scolastici”. Interviene così il presidente della regione Campania, Vincenzo De Luca, dopo l’aumento dei contagi collegati presumibilmente ad alcune feste che avrebbero riunito un altissimo numero di ragazzi. Episodi che De Luca condanna e che cita per avvertire i campani: se non si rispettano le regole di prevenzione, la Regione aumenterà le restrizioni.

“Questo è l'esempio di quello che succede a causa dell'assoluta mancanza di senso civico e si rispetto per sé e per gli altri”, ha detto il governatore con riferimento alle feste di Palma Campania. “Sono queste - ha concluso - le situazioni diffuse sul territorio regionale che ci obbligano ad emanare ordinanze restrittive. Sono queste le situazioni che rendono inevitabili ulteriori misure nei prossimi giorni per il contenimento dei contagi".
 
Il Comune intanto fa sapere, attraverso Facebook, che “vista l'ultima ordinanza regionale e i casi in crescita sul nostro territorio, abbiamo deciso di annullare tutti gli eventi del cartellone "Natale Insieme". Vi chiediamo massima collaborazione e attenzione in un periodo che vede i contagi in grande ascesa".
 
L'aggiornamento pubblicato ieri dal Comune parla di 51 persone attualmente positive e 153 in sorveglianza attiva. Il 18 dicembre i positivi erano 33 e le persone in sorveglianza attiva 65.
 



23 dicembre 2021
© Riproduzione riservata

Altri articoli in QS Campania

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy